Serie D. Penta Teramo Basket vittorioso sul Silvi in Gara 1 dei play-off

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1253



TERAMO. Il Penta Teramo Basket supera 78-65 la Pallacanestro Silvi e fa sua la gara 1 semifinale per la promozione in serie C regionale. Risultato mai in bilico con i teramani fortissimi in partenza. Parziali di 23-14, 41-29 e 59-34 prima del finale chiuso sul 78-65 dopo una leggera flessione da parte dei padroni di casa.
Successo meritato per i valori tecnici espressi sul parquet con un Teramo superiore per organizzazione e qualità dei singoli. Il risultato per quanto fatto vedere addirittura va stretto al Penta Basket che soprattutto nei primi due quarti ha tenuto sempre in mano il pallino del gioco concedendo poco o nulla al Silvi.
L'impegno era ritenuto difficile alla vigilia dagli uomini del coach Di Eusanio anche perché la Pallacanestro Silvi, nel corso della stagione regolare, è risultata essere una delle formazioni più ostiche affrontate.
Il Penta Basket è partito subito forte e sin da subito ha cercato di imporre il proprio ritmo di gioco. Nel corso del match Ciardelli e Squillace hanno dominato sotto le plance portando il match subito su binari di favore per il Teramo.
Silvi ha cercato di reagire mischiando un po' le carte e proponendo per lunghi minuti uno schema 1-3-1 e la zone press, caratteristica di difese particolarmente difficili da attaccare.
I biancoverdi però non si sono lasciati intimidire ed hanno attaccato con intelligenza e precisione accumulando un vantaggio oscillante tra i 12 ed i 15 punti di vantaggio.
Migliori in campo Ciardelli e l'under Di Sabatino, autore di una prova maiuscola una volta gettato nella mischia nel momento più difficile della contesa.
Gara 2 della semifinale play-off è prevista sabato 21 maggio a Silvi con palla contesa fissata per le ore 20.00.
A fine partita tutta la soddisfazione del coach Di Eusanio: «per noi era una partita difficile. Non è facile esordire nei play-off con la prima in casa. Si ha sempre molta pressione addosso anche perché il Silvi ci ha sempre messo in difficoltà in passato. A differenza di altre volte però siamo partiti bene e non abbiamo subito i loro mismatch. Anzi abbiamo imposto i nostri. Ora siamo concentrati su gara 2 dove dovremo ripartire completamente da zero».

18/05/2009 11.15