Disputata la seconda prova del Campionato Italiano di Minicross

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

898



MANTOVA. Nel week-end appena trascorso si è disputata a Mantova la seconda prova del Campionato Italiano Minicross 2009, riservato alle categorie Juniores, Cadetti, Debuttanti e Senior. Nella prima successo di Facchetti, nella seconda affermazione di Ravera. Per i Debuttanti gradino più alto del podio ad appannaggio di Oteri mentre il primo posto dei Senior è andato a Recchia.
Al via oltre 250 iscritti pronti a darsi battaglia nell'evento che solitamente segna l'apertura della stagione mondiale del Motocross.
Grande incertezza ma tanto spettacolo nella categoria Senior. La prima finale è stata vinta da Bernardini su KTM Megan Racing. In conclusione è stato Recchia, KTM Cross Albertone, a terminare la corsa davanti a tutti in virtù dei piazzamenti (secondo e terzo, ndr) ottenuti nei due finali. In classifica generale Monticelli, Suzuki Bruttapiega, conserva la leadership grazie ad un secondo ed un quarto posto.
Nella categoria Junior è stato Facchetti, KTM CRT, a dominare la scena vincendo entrambe le manche. In classifica generale il giovane pilota ha agguantato al secondo posto Gemin della Suzuki Tre Pini. Deghi invece, della KTM Cairatese, conserva il primo posto in graduatoria grazie alla seconda piazza di giornata.
Nei cadetti il vincitore è stato ancora una volta Ravera, pilota della KTM Calvari, che si è aggiudicato entrambe le prove. Secondo è risultato Poggi, KTM NeoTec.
Nella categoria Debuttanti, prima prova stagionale, affermazione per Oteri della Kawasaki Trinacria, che di conseguenza ottiene anche la leadership in classifica generale. Sul podio anche Rossi e Zanotti.
Prossimo appuntamento per il week-end del 23 e 24 maggio a Gazzane di Preseglie, provincia di Brescia.

12/05/2009 10.25