La Pallavolo Galeno Chieti chiude il campionato superando 3-0 il Fasano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1613



CHIETI. Chiusura del campionato nazionale di serie B1 in bellezza per la allavolo Galeno Chieti, che ha superato in scioltezza con il risultato di 3-0 la Pallavolo Alberobello-Fasano.
Gara senza storia con gli abruzzesi maggiormente motivati e convinti della propria forza. Parziali, tutti a favore del teatini. 25-18, 25-22 e nuovamente 25-18.
Mattatore dell'incontro Figliolia autore di sedici punti seguito da Cetrulli con quattordici. Per gli avversari dieci punti a testa per Basile, Spinelli e Guerrieri.
Giornata di festa al Palatricalle di Chieti con l'intero incasso devoluto in beneficenza all'associazione SMICI.
Coach Di Pinto si è affidato a Cetrullo in diagonale, Figliolia e De Leo schiacciatori, Serafini e Guidone centrali, Ardu palleggiatore e De Clemente libero.
Dopo una parte iniziale di match sostanzialmente in equilibrio con un parziale di 8-9 per gli ospiti, la Galeno Chieti prende il largo superando le iniziali difficoltà. Nel primo set vantaggio prima 16-12 e poi chiusura sul 25-18.
Secondo set equilibratissimo con un parziale di 21-21 prima dell'allungo vincente sul 25-22 firmato dai guizzi vincenti di Guidone, Ardu e Figliolia.
Nel terzo set, come nei precedenti, c'è stata partita fino al 12-12 poi la maggiore qualità degli abruzzesi è venuta fuori. L'ottima giornata di De Leo, Cetrullo e Serafini hanno permesso ai teatini di condurre prima 17-13 e poi 21-17 prima di portare a casa il punto del definitivo 3-0 chiudendo l'ultimo periodo sul 25-18.
Nel Chieti il tecnico Adriano Di Pinto si è affidato ai seguenti pallavolisti: De Clemente, Cetrullo, Brunn, Di Nardo, Guidone, Lapacciana, De Leo, Serafini, Costa, Piccioni, Ardu e Figliolia.
Tra le fila della Pallavolo Alberobello-Fasano mister Polito ha scelto i seguenti uomini: Magni, Casulli, Cremisio, Carrozzo, Martielli, Comparelli, Sette, Mirizzi, Galdi, Ancona, Spinelli, Basile e Guerrieri. Hanno diretto l'incontro gli arbitri Stefania Di Pietro e Riccardo Santarelli.
La Galeno Pallavolo Chieti chiude il torneo al quinto posto con 54 punti frutto di 19 successi e 11 sconfitte in trenta incontri. Niente play-off promozione ma la certezza, importante, di giocare l'anno prossimo nuovamente nel campionato di B1 maschile.

12/05/2009 9.49