Coni. Rieletto presidente Gianni Petrucci per la quarta volta consecutiva

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1297



ROMA. Gianni Petrucci è stato rieletto presidente del Coni per la quarta volta consecutiva. Il già tre volte patron del Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha ricevuto 55 voti contro le 24 preferenze dell'altro candidato Franco Chimenti, presidente della Federgolf. Al momento della rielezione l'assemblea ha tributato un lungo applauso a Gianni Petrucci, che rimarrà in carica fino al 2012.
Nell'assemblea del Consiglio Nazionale Elettivo, conclusasi da pochi minuti al Foro Italico di Roma, all'ordine del giorno era prevista anche l'elezione dei componenti della Giunta Nazionale Quadriennio 2009-2012.
Soddisfazione per il neo presidente: «sono emozionato. Per me questo è un importante risultato, motivo di grande soddisfazione. Il mio obiettivo ora sarà quello di farmi apprezzare anche da chi nel voto ha espresso preferenza per l'altro candidato. Sono contento, nei quattro anni precedenti di presidenza non ho mai fatto il dittatore».
Gianni Petrucci, nato a Roma il 19 luglio 1945, è presidente del Coni per la quarta volta consecutiva. Nella sua carriera ha conseguito la laurea in Scienze Politiche con specializzazione in Diritto del Lavoro. È stato insignito dell'onorificenza Cavaliere di Gran Croce dall'ex presidente della repubblica Carlo Azeglio Ciampi e del titolo di Commendatore dell'Ordine Equestre di Sant'Agata.
È stato eletto alla carica massima dello sport italiano per la prima volta nel gennaio 1999. In precedenza è stato massimo dirigente della Federazione Italiana Gioco Calcio e per due volte consecutive, dal 1977 al 1985, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro. Petrucci, nel suo curriculum, vanta anche il ruolo di Commissario Straordinario dell'Associazione Italiana Arbitri.
Nel biennio 2000-2001 ha ricoperto inoltre la funzione di Commissario Straordinario della Figc. Sempre in ambito sportivo, infine, nella stagione 1991 è stato vicepresidente esecutivo dell'As Roma per sei mesi.

a.s. 06/05/2009 11.38