Calcio. L'Aquila e Miglianico promosse in serie D

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2013


L'AQUILA. Finalmente per L'Aquila una buona notizia dopo due settimane drammatiche. La Figc ha accolto la richiesta avanzata negli scorsi giorni da L'Aquila calcio per la promozione d'ufficio in serie D dal campionato di Eccellenza.
Questo è il positivo esito dell'incontro avuto nelle scorse ore tra il patron del sodalizio abruzzese Elio Gizzi ed i vertici del calcio italiano tra i quali Giancarlo Abete presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Carlo Tavecchio, il vicepresidente Figc Demetrio Albertini e il presidente del Comitato Regionale Abruzzo Daniele Ortolano.
«L'Aquila calcio è ammessa d'ufficio in serie D per motivi di straordinarietà venutisi a verificare a seguito dell'evento sismico».
Questa è la motivazione della decisione congiunta presa dai vertici del calcio italiano, resa nota nella conferenza stampa di ieri sera a Montesilvano.
A margine della stessa Daniele Ortolano, pur ammettendo qualche contrasto con alcuni club, ha sottolineato che sono state prese le migliori decisioni possibili per questa difficile situazione.
L'Aquila calcio dunque è esentata dal disputare le ultime due gare di campionato contro Sulmona e Miglianico.
Il club aquilano è stato anche esentato dal disputare le due partite di andata e ritorno con il Pomezia valide per i quarti di finale della Coppa Italia Dilettanti.
Una decisione che ha trovato il favore di gran parte delle squadre inserite nello stesso girone del campionato di Eccellenza dei rossoblù. Pochi i malumori per le decisioni assunte e rese pubbliche nelle ultime ore.

ANCHE IL MIGLIANICO PROMOSSO IN SERIE D

Oltre alla promozione de L'Aquila nello stesso girone anche il Miglianico, primo a pari punti con i rossoblù, approda direttamente in serie D come vincitrice del raggruppamento. A questo punto si profila un girone straordinario di D a 19 squadre con la presenza sia di L'Aquila sia di Miglianico. Altro provvedimento relativo al girone di Eccellenza Abruzzo è l'allargamento dei play-off promozione dalla terza alla sesta classifica al termine del campionato regolare.
Andrea Sacchini 18/04/2009 10.16