Pescara Handball esce sconfitta dal match con la Semat Fondi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1351



PALLAMANO. PESCARA. Si chiude senza sorprese la dodicesima giornata del campionato di Serie A2/Girone B per l'AS Pescara Handball, che esce sconfitta nel match con il Fondi, seconda forza del raggruppamento.
L'impegno con i laziali di mister Manzi appariva già sulla carta proibitivo, per un Pescara decimato dalle assenze: agli infortunati di lungo corso Castagna, Stella e Pelagatti, si aggiunge il forfait dell'ala D'Alonzo, indisponibile per impegni lavorativi.
Eppure al fischio d'inizio i biancoazzurri entrano in partita con il piglio giusto; in attacco la squadra di Jurina si dimostra veloce e determinata, ed anche la fase difensiva vede Di Marco e compagni, aiutati dagli ottimi interventi di Jan Jurina, capaci di ostacolare la forte compagine casalinga.
A testimonianza di un primo tempo giocato su buoni livelli c'è il risultato della prima frazione di gara, con il tabellone che recita Fondi 12 – Pescara 8.
Come sette giorni fa contro il CUS Chieti, è l'avvio di ripresa a condannare gli adriatici. Il Fondi, trascinato dall'ottimo Campins e dal possente Di Manno, va a segno per sei volte consecutive senza permettere agli ospiti di realizzare.
Il Pescara non riesce a trovare la stessa concentrazione difensiva mostrata nel primo tempo, ed i 20' finali passano in archivio come un monologo dei locali. La gara si chiude sul 28 – 13 finale.
Ma la Serie A2 non concede pause; tra sette giorni altro impegno con una formazione laziale per i ragazzi del presidente Nebuloso, che ospiteranno il Gaeta, attualmente terzo in classifica. Per quell'occasione la speranza è di recuperare infortunati e assenti, per mettere in difficoltà gli uomini di Onelli.

HC SEMAT FONDI – AS PESCARA HANDBALL (28 – 13, p.t. 12 – 8)

HC Semat Fondi: D'Angelis, Gionta, Salemme (1), Delitala, Di Lello, Campins (5), G. Sangiuolo (5), Molineri (2), S. Di Manno (6), Ciccone, G. Di Manno (3), Conte (1), A. Sangiuolo (2), Zizzo (3)
AS Pescara Handball: Jurina, Zuccarini, D'Orazio (1), Di Marco (3), Aldamonte, Morelli, Rigante (7), Kabtni (2), Di Valerio, D'Anteo, Leonzi

09/02/2009 8.10