La Galeno supera l’Ostia 3-1

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1513



PALLAVOLO B1/C. CHIETI. Terza vittoria consecutiva per la Galeno Chieti che batte l'Ostia Volley, la scavalca in classifica consegnandosi alla pausa di campionato con maggiore serenità.
Nel primo set i teatini partono subito bene, dimostrando una buona forma fisica ed una concentrazione sempre alta.
L'Ostia appare un pò in affanno e fa quel che può, fatica nei tentativi di arginare le sfuriate gialloblù e non trova il ritmo giusto fino al termine della frazione di gioco.
Nel secondo set la gara si assesta: Del Mastro ed i suoi compagni rientrano in campo più decisi mentre la Galeno Chieti cala un pò di tono, complice l'uscita dal campo di Cetrullo per un fastidio muscolare, subendo il ritorno dell'Ostia.
I ragazzi di coach Corradini vanno subito in vantaggio ed a nulla valgono i successivi tentativi dei gialloblù di recuperare i due punti di distanza che rimangono costanti fino al termine del parziale. Nel terzo set la Galeno Chieti torna in sé e ricomincia a giocare con lo stesso ritmo del primo. L'Ostia inizialmente si porta in vantaggio sulla scia dell'entusiasmo del set precedente, ma poi Figliolia ed i suoi compagni hanno la meglio ed impongono nuovamente il proprio gioco ritornando in vantaggio per 2-1. Nel quarto tempo é ancora il Chieti che fa la partita: Ardu e capitan Piccioni prendono per mano la squadra e la conducono agevolmente verso la vittoria, senza che l'Ostia riesca in qualche modo a frenare la voglia di vincere dei teatini.




RISULTATO FINALE: Galeno Pallavolo Chieti 3 - Ostia Volley Club 1
GALENO PALLAVOLO CHIETI: De Clemente (L), Cetrullo (7), Brunn (7), Di Nardo (8), Guidone, Lapacciana, De Leo, Serafini (8), Costa, Piccioni (K) (18), Ardu (6), Figliolia (14). Allenatore: Di Pinto Adriano. Secondo allenatore: Flacco Monaco Tommaso.
OSTIA VOLLEY CLUB: Del Mastro (K) (10), Pellini (7), Atzori, Monti (4), Specchioli, Roberti S. (17), Mandolini, Czekiel (6), Ricci, Roberti L. (8), Postiglione (L), De Marzio. Allenatore: Corradini Giuseppe.
RISULTATI PARZIALI: 25-17 (21 minuti), 22-25 (26 minuti), 25-19 (24 minuti), 25-16 (23 minuti).
ARBITRI: Menatta Ivano, Olmeda Christian.
SPETTATORI: 200 circa.