La Pallavolo Galeno Chieti batte 3-1 Spoleto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

894


PALLAVOLO B1/C. CHIETI. Dopo due settimane trascorse tra infortuni e cali di tensione, la Galeno Pallavolo Chieti ha ripreso il passo giusto. Davanti al proprio pubblico i ragazzi di coach Di Pinto hanno ritrovato la vittoria contro la vicecapolista Spoleto, dimostrando di aver lavorato sodo per ritrovare lo smalto dei tempi migliori.
La Galeno Chieti può finalmente schierare dall'inizio l'opposto Cetrullo, ormai recuperato dopo la frattura al mignolo che lo ha bloccato per quattro settimane, mentre Guidone seppur a disposizione rimane prudenzialmente in panchina per quasi tutta la gara.
Coach Tardioli nel suo Spoleto ha a disposizione l'intero organico e schiera la formazione classica con Saviotti e Lattanzi come terminali di attacco. Inizialmente la gara si incanala sui binari della perfetta parità arrivando fino al parziale di 20-20.
A questo punto lo Spoleto approfitta della fase "tranquilla" dell'incontro e sfrutta i palloni veloci forniti da Bucaioni realizzando l'accelerazione decisiva per fare suo il primo set. Nella seconda frazione di gioco si vede subito un'altra Galeno Chieti: capitan Piccioni ed i suoi compagni hanno capito che gli avversari sono alla loro portata e non vogliono perdere l'occasione di far loro l'incontro. I padroni di casa mettono in mostra un gioco più vivace, che permette loro di fare un consistente allungo dal momentaneo 7-6 al 13-8. Il buon margine di vantaggio rimane per tutto il set, ma nel finale lo Spoleto prova il tutto per tutto: quando sembra già tutto finito sul 24-18, le battute di Lattanzi permettono agli ospiti di rimontare fino al 24-22, senza però riuscire a guadagnare la frazione di gioco.
Nel terzo set i padroni di casa hanno il merito di continuare a spingere forte, realizzando un'altra accelerazione dal momentaneo 5-6 al 12-7. Nel corso della frazione di gioco lo Spoleto sa riorganizzarsi in tempo riportando la situazione in parità sul 18-18, dopodiché è cominciato un lungo testa a testa che con un punto ciascuno fa tenere con il fiato sospeso agli spettatori presenti, fino al meritato 29-27 finale. Nel quarto set la Galeno Chieti é ancora brillante, mentre lo Spoleto ha dato evidenti segnali di calo di tensione. I padroni di casa sono sempre in vantaggio, portando così a casa il set e l'intera posta in palio.

RISULTATO FINALE: Galeno Pallavolo Chieti 3 - Marconi Mm Spoleto 1
GALENO PALLAVOLO CHIETI: De Clemente (L), Cetrullo (18), Brunn (7), Di Nardo, Guidone, Lapacciana, De Leo, Serafini (7), Costa, Piccioni (12), Ardu (3), Figliolia (17). Allenatore: Di Pinto Adriano. Secondo allenatore: Flacco Monaco Tommaso.
MARCONI MM SPOLETO: Corsetti (3), Bucaioni (3), Grechi (L), Gradi, Gelli (4), Saviotti (20), La Forgia (11), Restani, Gullà (L), De Matteis (2), Battistelli (1), Guidolin (1), Lattanzi (13). Allenatore: Tardioli Francesco. Secondo allenatore: Farinelli Roberto.
RISULTATI PARZIALI: 21-25 (24 minuti), 25-22 (26 minuti), 29-27 (35 minuti), 25-16 (21 minuti).
ARBITRI: Di Meglio Maurizio, Bianca Mario.
SPETTATORI: 300 circa.