Nella gara infrasettimanale la Biofox Vasto supera il Termoli

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1129



BASKET. VASTO. Gara infrasettimanale, per esigenze di calendario, con il pronostico tutto a favore dei padroni di casa che ospitano una delle tre formazioni ancora ferme al palo. Poco il pubblico presente, visto anche l'orario (20.30) piuttosto insolito, con molte assenze dei giovanissimi del mini basket, normalmente accompagnati, i quali tutto sommato non hanno perso poi una così bella gara che fin dalle prime battute è sempre stata in mano ai padroni di casa: dopo 8 minuti di gioco a referto c'erano 15 punti BioFox, mentre per l'Airino solo 2 di Petruzzellis segnati nei primissimi secondi di gioco regalando addirittura un vantaggio a coach Coppola (1-2) che poi avrebbe sempre inseguito accusando uno svantaggio in continua crescita fino al –28 dopo tre minuti dell'ultimo quarto.
Mentre su 15-2 dell'ottavo minuto c'era un reazione d'orgoglio che rosicchiava qualcosa per arrivare al primo mini riposo sul 18-12. Il gioco proseguiva con la sagra degli errori da entrambe le parti sia nelle conclussioni da sotto che dalla grande distanza: dopo 6 minuti avevano segnato a referto due triple Volpe e Celenza ed una Di Rosso per poi andare al riposo lungo con coach Di Stefano avanti di 10(35-25). Il terzo parziale ricomincia con le conclusioni dall'arco del 6,25 (2 Desiati ed una Petruzzellis) poi tanti falli che spezzettavano il gioco già poco gradevole, BioFox in lunetta ed uscita per raggiunto limite di falli per Ballone e Romano che, fin troppo nervoso, si vedeva fischiato anche un tecnico, 6° personale, che finiva sulla sua panchina.
A due minuti dalla fine terzo parziale Celenza (anche oggi top scorer con 23 punti) e compagni potevano cominciare a pensare come meglio amministrare 19 lunghezze di vantaggio (51-32) che arrivavano poi al +28 (66-38) con ancora sette minuti effettivi di gioco e gara praticamente chiusa con largo anticipo. Coach Di Stefano fa uscire man mano i suoi pezzi più pregiati e finisce con la formazione Juniores che tiene il campo lasciando molto ben sperare per il futuro:Marco Spadaccini, Ventrella, Smargiassi, Novelli ed Alfieri (classe '93), al debutto stagionale con i suoi primi 2 punti a referto, fanno girare palla contenendo l'avversario che riesce a recuperare soli 5 punti per il +23 finale BioFox che ci sta proprio tutto. Risolta la pratica Airino come indicavano ampiamente i pronostici della vigilia, c'è già da pensare al prossimo impegno che sarà ben altra faccenda vs il Sulmona, sconfitto aggi in casa dal Penne, alla sua seconda gara fra le mura amiche con gli stessi 6 punti degli uomini di coach Di Stefano alla ricerca dei tanti punti fin qui lasciati per strada. C'è poco tempo per recuperare, ma la trasferta va preparata al meglio continuando a sfruttare l'ottimo momento di Celenza e Di Rosso con Desiati e Ierbs in netto recupero; più lunga del previsto invece l'assenza di Antonucci per l'infortunio alla caviglia che lo terrà lontano dal parquet ancora per un po' di tempo con la speranza di rivedere sul parquet Di Giulio e Di Pol, mentre il resto del roster sta facendo in pieno il lavoro predisposto dal coach tendente alla valorizzazione dei tanti giovani che già domani saranno nuovamente sotto canestri per l'impegno con l'under 19.


BIOFOX VASTO 72
AIRINO TERMOLI 49

BioFox VASTO: CELENZA 23(36'), IERBS 14(24'), DI ROSSO 13(28), DESIATI 8(29'), Spadaccini M. 7(15'), Laccetii 3(14'), Alfieri 2(2'), Ventrella 2(10'), Nanni 0(17'), DE ANGELIS 0(15'), Novelli 0(5'), Smargiassi 0(5'). All.: Di Stefano.

TERMOLI: PETRUZZELLIS 13(36'), VOLPE 11(32'), Ciancia 8(20'), Barone 7(26'), Venditto 4(12'), BALLONE 4(21'), Mardarella 2(20'), DE CURTIS 0(15'), ROMANO 0(13'), Aristotile 0(3'), Rocco 0(2'), Risolo n.e.. All.: Coppola.

Arbitri: Fiorentino e Palazzeschi di Chieti.
Note: Parziali: 1°q: 18-12; 2°q: 35-25(17-13); 3°q: 56-38(21-13); Finale: 72-49(16-11).
VASTO: Tiri da 2: 14/37(38%); da 3: 10/43(23%); Tiri Liberi: 14/25(56%); Falli: 24.
TERMOLI: Tiri da 2: 13/44(30%); da 3: 5/23(22%); Tiri Liberi: 8/19(42%); Falli: 25.
Usciti x 5 falli: Ballone (26':45-32) e Romano (27':45-32).
Fallo Tecnico: Panchina ospite x il 6° fallo di Romano (27':45-32).


06/11/2008 10.48