Teramo Basket domenica a Biella per la prima trasferta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1242

TERAMO. Dopo il promettente e convincente esordio di domenica scorsa sul parquet del Palascapriano, la Banca Tercas Teramo si prepara ad affrontare, in trasferta, l'Angelico Biella. Il match, posticipo della seconda giornata di campionato, è in programma al Pala Biella domenica 19, con inizio alle ore 21:00. Saranno presenti le telecamere di Sky che trasmetteranno in diretta l'incontro (Sky Sport 2).
Per i biancorossi, dunque, esordio stagionale sugli schermi di Sky, dopo l'ottima partenza in campionato domenica scorsa in casa contro la Carife Ferrara. Per tutti i tifosi teramani, quindi, la possibilità di godersi in poltrona un match sicuramente interessante e spettacolare.
I biancorossi partiranno alla volta del centro piemontese nella mattinata di sabato, subito dopo l'allenamento previsto al Palascapriano.


ANGELICO BIELLA

La formazione allenata da coach Luca Bechi è reduce dalla sconfitta maturata all'esordio sul parquet della Virtus Bologna (83-72). Un match che ha messo in mostra una buona Angelico, che avrebbe senz'altro meritato qualcosa in più.
Una squadra dotata di un considerevole talento, composta da un mix di americani importanti ed italiani di livello assoluto.
Sono arrivati in questa stagione giocatori come lo statunitense James Gist, ala di 206 cm scelto quest'anno da San Antonio ed arrivato in Europa per fare esperienza in vista di un sicuro approdo in NBA. Per lui a Bologna 14 punti in 32 minuti, con 4/7 da due e 2/2 da tre. Da tenere d'occhio il play americano Joe Smith, giocatore esperto e di talento (15 punti a Bologna) e la guardia Reece Gaines, tornato a Biella, dove riesce ad esprimere tutto il suo talento. Sotto canestro i biellesi possono contare sul peso e i centimetri di Trent Plaisted, Luca Garri e lo svedese Jonas Jerebko. Da non trascurare, poi, il genio e l'estro di Valerio Spinelli, e la freschezza e voglia di emergere di Pietro Aradori, voglioso di riscatto dopo la prova non molto positiva offerta all'esordio.
In panchina, come secondo di Luca Bechi, siede anche quest'anno Massimo Cancellieri, teramano doc e protagonista in biancorosso del doppio salto dalla B1 alla Serie A, dove è rimasto anche nel primo anno contribuendo alla salvezza della squadra.

BANCA TERCAS TERAMO

Settimana un po' particolare per i biancorossi. Dopo il positivo esordio ed il giusto entusiasmo mostrato alla ripresa degli allenamenti, infatti, il gruppo guidato da Andrea Capobianco ha dovuto fare i conti con contrattempi legati agli infortuni di Giuseppe Poeta e Alessandro Piazza. Il primo ha avuto un risentimento muscolare mentre per il secondo si tratta di distorsione alla caviglia. Da valutare le condizioni dei due nelle prossime ore.
“Andiamo a giocare a Biella – è il pensiero di coach Capobianco -, un campo difficile con un pubblico caloroso che esalta i propri giocatori. Si tratta di una squadra formata da atleti di grandissimo talento, molto bravi a giocare in velocità. Non sarà di certo una sfida facile. Oltretutto noi veniamo da una settimana abbastanza travagliata per via di qualche infortunio patito da un paio di nostri ragazzi.
Andremo comunque lì per giocare la nostra pallacanestro, cercando di non farci prendere dalla frenesia di risolvere immediatamente i nostri problemi. Dovremo essere bravi e concentrati sulle nostre cose, pur conoscendo le difficoltà cui andremo incontro”.

I PRECEDENTI

Dieci i precedenti giocati dalle due squadre in Serie A. Bilancio in favore dei biancorossi, che guidano con 6 vittorie a 4, e che hanno vinto le ultime due sfide giocate a Biella.

CURIOSITA'

Valerio Amoroso a -7 dal traguardo dei 1000 punti segnati in Serie A (177 presenze).
Reece Gaines a -12 punti dai 1000 in Serie A (70 presenze).

GLI ARBITRI

Per la gara Angelico Biella - Banca Tercas Teramo designati i seguenti arbitri:
- Giampaolo Cicoria
- Roberto Begnis
- Massimiliano Filippini

18/10/2008 12.36