Una buona Framasil Pineto sconfitta a Cuneo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1044

PALLAVOLO. CUNEO. Sconfitta agrodolce per la Framasi Pineto che cede 3-0 contro Cuneo. Risultato severo però, in quanto per gran parte del match i ragazzi di Montagnani hanno giocato alla pari contro i piemontesi mancando di lucidità solamente nei momenti decisivi e peccando di precisione in battuta e ricezione.
Apertura dell'incontro dedicata a Wout Wijsmans che riceve il premio come miglior schiacciatore della scorsa stagione, prendendosi la meritata standing ovation dal pubblico di casa. Il belga ripagherà i propri tifosi mettendo a referto 19 punti.
Cuneo parte con Gonzales palleggiatore, Nikolov opposto, Fortunato e Jeroncic centrali, Abbadi e Wijsmans schiacciatori, Vergnaghi libero. Pineto risponde con Rodriguinho in regia, Rivaldo opposto, Buti e Ravellino al centro, Jago e Dentino schiacciatori, Vicini libero.
Primo set in sostanziale equilibrio fino al 20-20 quando Cuneo, che in precedenza aveva avuto qualche difficoltà contro il muro abruzzese andando anche sotto, mette a terra due palle decisive con Wijsmans e chiude 25-22.
Nella seconda frazione la Bre Banca parte a mille portandosi a più quattro già a metà set, 11-7 il parziale. La Framasil prova a rientrare giocandosi la carta Cleber, reduce dall'infortunio alla caviglia, e raggiungendo il pari sul 18-18. Regge fino al 26-26 quando i piemontesi grazie alla maggior freddezza nel momento decisivo allungano e vincono il parziale per 28-26.

Terzo set in discesa per la Bre Banca, dove Pineto accusa mentalmente e fisicamente le prime due frazioni e non riesce più a mostrare il gioco espresso in precedenza. Nikolov e compagni mettono da subito un gap di sei punti fra loro e gli avversari fino al 25-16 che regala a Cuneo la vittoria finale. Da segnalare fra gli abruzzesi la buona prova dell'opposto Rivaldo.


Bre Banca Lannutti Cuneo - Framasil Cucine Pineto 3 – 0 (25-22, 28-26, 25-16)
Bre Banca Lanutti Cuneo: Wijsmans 19, Ariaudo, Gonzales 6, Fortunato 8, Vernaghi (L), Jeroncic 7, Nikolov 17, Nuti, Curti, Abbadi 1, Birbanti, Pieri, Platenik 3. All. Prandi
Framasil Cucine Pineto: Cleber 5, Hietanen, Dentino 4, Vicini (L), Sborgia, Jago 4, Lampariello, Mancini, Rodriguinho ,Rivaldo 18, Buti 8, Fabroni, Ravellino 7. All. Montagnani

ARBITRI: Caltabiano Nunzio di Catania e Perri Giampiero di Roma
NOTE Durata set: 25, 30, 22 totale 1.17.
Bre Banca Lannutti Cuneo: battute sbagliate 9, vincenti 7, muri 7, errori 18; Framsil Pineto: battute sbagliate 13, vincenti 1, muri 8, errori 18.



06/10/2008 8.27