Mondiale Master: il trionfo di Presti e Ballardini

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1487



PESCARA. Nel Test Event dei prossimi Giochi del Mediterraneo, i vincitori dei titoli Master 30,Master 40 e Master 50 sono Alessio Ballardini, Joerg Wecke e Giuseppe Cortese.
Si è concluso l' ennesimo Test-Event organizzato da Pescara 2009 in vista dei prossimi Giochi del Mediterraneo, che inizieranno il 26 Giugno 2009.
Doppia serie di gare disputate in un circuito cittadino all' interno della città pescarese. Oltre 160 ragazzi infatti hanno lavorato sul percorso, contribuendo alla riuscita della manifestazione.
Nell' Italian In-Line Cup, prima prova disputata, la vittoria è andata al pluricampione del mondo Massimiliano Presti, che ha commentato:
«sono molto felice di aver ottenuto questa vittoria. E' stata una gara molto dura in quanto le condizioni del tempo erano ostili e la strada bagnata ha reso la vita dura a tutti noi atleti. E' stato molto difficile trovare il giusto equilibrio e riuscire a provare dei sorpassi era molto pericoloso. Ma aver centrato questo risultato in una corsa così prestigiosa mi riempie di orgoglio». Tra le donne invece, a vincere la gara è stata la marocchina Ghizlane Samir.
Il campionato del mondo categoria master, seconda gara e clou della giornata, ha visto le vittorie di Alessio Ballardini (atleta dell' ASD Rinascita Ravenna) nella categoria Master 30, del tedesco Joerg Wecke nel Master 40 e di Giuseppe Cortese nel Master 50.
Gara di altissimo contenuto tecnico disputata all' interno di un percorso giudicato positivamente da parte di tutti gli addetti ai lavori. Oltre 150 gli atleti che sono giunti da ogni parte del mondo per contendersi la maglia iridata.
Soddisfatto il presidente del Comitato Organizzatore di Pescara 2009 e presidente della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, Sabatino
Aracu: «con questo "test-event" abbiamo ulteriormente dimostrato di esser pronti per i Giochi del Mediterraneo. Sono molto contento di come ha lavorato la macchina organizzativa per un evento così importante come il campionato del Mondo master. Segno che Pescara è in grado di ospitare eventi di grande rilevanza internazionale».

LA CLASSIFICA

Ordine d' arrivo (Italian In-Line): 1) Massimiliano Presti; 2) Antonio Ballarini (atleta di Pescara); 3) Stefano Galliazzo

Ordine d' arrivo (Campionato Master); Master 30: 1)Ballardini Alessio
2) Giulioni Patrizio 3) Friso Dario; Master 40: 1) Wecke Joerg 2) Cicognani Michele 3) Salino Sergio; Master 50: 1) Cortese Giuseppe
2) Mumeni Ennio 3) Presti Giuseppe



22/09/2008 9.30