Il Pescara Handball ci crede

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1275


PESCARA. Ha destato buone impressioni il nuovo Pescara di Pavel Jurina, nella prima uscita stagionale, sul campo di Bucchianico (CH), contro il Guardiagrele.
Gambe ancora un po' imballate e movimenti, soprattutto in difesa, da rivedere, ma per essere una “prima”, non c'è niente male.
E' partita subito con il piglio giusto, infatti, la compagine biancoazzurra, che nella prima frazione di gara si è presentata in campo con D'Orazio, Di Valerio, Aldamonte, Leonzi, Di Marco, Castagna e Zuccarini.
Nella ripresa, invece, il tecnico croato ha operato numerosi cambi, dando spazio al centrale Morelli, al terzino tunisino Kabtni, al nuovo acquisto Davide Presutti, oltre che al giovane Stella; buone movenze anche per il pivot Andrea Pelagatti e per l'ala Giuseppe Cozzi, utilizzati a più riprese durante tutto l'arco del match.
Come detto in precedenza, indicazioni positive arrivano da questo incontro: Pavel Jurina ha avuto modo di provare sia vari posizionamenti difensivi (3-2-1, 6-0 ed a tratti anche 5-1) che alcune specifiche situazioni offensive, simulate in settimana.
Tenuto precauzionalmente a riposo il portiere Jan Jurina, fermato nel riscaldamento pre - partita da un fastidio ad una caviglia. Assenti, invece, Roberto Pieragostino e Daniele Di Persio.
Ora, giorno di riposo per i ragazzi adriatici, che torneranno ad allenarsi a partire da Lunedì, in vista del Torneo di Cingoli, in programma per Domenica 28 Settembre.

Di seguito, la lista dei giocatori presenti alla prima amichevole, fra Pescara e Guardiagrele:
AS PESCARA HANDBALL : J. Jurina, F. Zuccarini, M. D'Orazio, T. Stella, A. Di Valerio, M. Aldamonte, M. Morelli, D. Di Marco, S. Kabtni, E. Castagna, G. Cozzi, D. Presutti, A. Pelagatti, S. Leonzi.



22/09/2008 8.19