Handball, la Teknoelettronica debutta. Arriva il serbo Tosic

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1352

TERAMO Per la Teknoelettronica Teramo Handball ancora in rodaggio, è arrivato l'esordio ufficiale con la nuova stagione, con l'Elite.
Da domani e fino a sabato, i ragazzi di coach Riccardo Trillini sono impegnati a Rubiera nell'Handball Trophy, torneo obbligatorio che mette di fronte le 8 formazioni della Serie A d'Elite.
I biancorossi sono inseriti nel girone B assieme a Conversano, Siracusa e Secchia. Corrado e compagni esordiranno domattina alle 12 contro l'Albatro Siracusa dell'ex Giancarlo Costanzo, poi nel pomeriggio (ore 17) affronteranno i padroni di casa del Secchia - vincitori dell'edizione dello scorso anno e perciò società ospitante -.
Giovedì mattina il match sulla carta più proibitivo, contro quel Conversano che tutti indicano come uno squadrone imbattibile e già lanciato verso la conquista dello scudetto.
Si gioca per una finale, dal 1° all'8° posto, in programma nella giornata di sabato.
La Teknoelettronica arriva all'Handball Trophy e a una settimana dal campionato senza Farumi e il brasiliano Bezerra Filho (entrambi infortunati) e con un Pierluigi Di Marcello in precarie condizioni fisiche.
Dunque sarà una Teknoelettronica in difficoltà quella che si presenta a questo primo appuntamento ufficiale, ma anche ottimista perchè al team si aggiunge un'altra importante pedina: il serbo Alexandar Tosic, 33 anni, terzino sinistro di 205 centimetri, che vanta una grossa esperienza internazionale: proviene dal club svedese H65, ma ha giocato oltre che in Svezia (anche con l'ASK), in Norvegia (Vestli), in Spagna (Tres de Mayo) e Portogallo (Benfica e Francisco de Holanda). Capocannoniere del Portogallo nel 2001, vincitore più volte del titolo dei cannonieri nel Benfica e nell'ASK e della Coppa del Portogallo nel 2002, Tosic ha destato un'ottima impressione nel trofeo Teknoelettronica giocato con la maglia biancorossa.
Con lui è stato siglato un accordo biennale con opzione per il secondo. Intanto la società si sta preparando all'esordio in campionato, sabato 27 settembre: è partita la campagna abbonamenti per la stagione, chi vuole può acquistare le tessere per le dieci partite in sei punti vendita (Datasoft in via Tirso, Emmelle Comunicazione in via Cavacchioli, Bar San Berardo in via Tirso, Bar Clarizia in via Tripoti, Bar Amarcord in via Gammarana, Pc Services Sport-Game in piazza Garibaldi.
17/09/2008 15.13