Lanciano scatenato sul mercato: arrivano 9 nuovi giocatori

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3327

LANCIANO. Giorni intensi in casa Lanciano nei quali sono stati portati a termine positivamente le prime operazioni di mercato in entrata dell'era Maio. Sono infatti giunti in prestito secco il portiere Rosellini, classe 1986, l'esterno ventenne Mazzetto ed il mediano Amenta. Quest'ultimo a titolo definitivo ha firmato un contratto triennale.
Tutti e tre arrivano dal Padova. Società con la quale, evidentemente, è stato aperto un canale preferenziale.
Dall'Olbia invece è stato acquistato il forte centrocampista Volpe, classe 1983, ex primavera della Lazio. Anche lui ha firmato per un accordo di tre anni.
Ieri inoltre è stato messo a segno il colpo El Kamsh. Il centrocampista marocchino, ventiquattro anni compiuti, ha giocato l'ultima stagione ad Olbia.
Prelevato anche Lorenzo Perfetti dalla Valle Del Giovenco. Il giovane centrocampista, l'anno scorso in prestito all'Isola Liri, ha firmato un biennale.
Dal Pescara arriva inoltre il fantasista Turchi, elemento di assoluto spessore per la categoria. L'esterno firmerà un triennale.
Trovato l'accordo anche per Luis Alfageme. L'ex attaccante del Pescara approda nuovamente in Abruzzo via Brescia con la formula della comproprietà.
Ultimo botto di calciomercato l'acquisto di Marco Vigliano, classe 1989, della primavera della Roma.
Per quanto riguarda le altre trattative si complica il passaggio in rossonero di Colussi. Il bravo centrocampista di proprietà del Sassuolo, infatti, è richiesto da diversi club di prima e seconda divisione. Malgrado l'ingaggio dell'estremo difensore Rosellini dal Padova in rosa manca ancora un portiere. Nei giorni scorsi si era fatto il nome del rumeno Bordeanu. Trattativa difficile ma non impossibile considerate le travagliate vicende di iscrizione in B del Messina, società proprietaria del suo cartellino.
Entro la prossima settimana verranno inoltre messi a segno ulteriori colpi di mercato in entrata.
Come previsto, infine, il Lanciano è stato regolarmente ammesso al prossimo campionato. Ancora da capire se sarà prima o seconda divisione.

Andrea Sacchini 12/07/2008 9.56