Pescara calcio. Ufficiali gli acquisti di Prisco e Cuomo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3048



PESCARA. Lorenzo Prisco e Luca Cuomo. Sono loro i primi rinforzi del Pescara nella finestra estiva di trasferimenti. Il primo, classe 1987, la scorsa stagione ha militato nelle fila della Juve Stabia nelle quali ha disputato undici incontri. Nella sua carriera ha inoltre vestito la maglia della Salernitana. Prisco, elemento giovane dal futuro promettente, non ha mai ricoperto il ruolo di estremo difensore titolare. Anche in questa avventura pescarese partirà con i gradi di secondo dietro Indiveri. Il suo acquisto è divenuto necessario dopo lo svincolo di Aridità e la sicura cessione di Bartoletti. Quest'ultimo infatti non rientra nei piani futuri della società. Come terzo portiere verrà scelto ovviamente un elemento del settore giovanile biancazzurro.
Luigi Cuomo, l'ultima stagione a Potenza, è un difensore centrale dalla comprovata esperienza in serie C malgrado la sua giovane età. Il neo acquisto biancazzurro classe 1982, infatti, ha indossato per quattro anni la casacca del Melfi e nell'annata 2002/2003 quella della Fermana.
Sia Cuomo sia Prisco, entrambi nati in provincia di Salerno e cresciuti nel settore giovanile della Salernitana, sono giunti in riva all'Adriatico dalla lista svincolati. Lista dalla quale già era arrivato ai primi di luglio il terzino Del Pinto, diciottenne ex della Val Di Sangro.
Il prossimo a raggiungere Pescara dovrebbe essere Cutolo, di proprietà della Cisco Roma. Il club laziale si starebbe accordando con quello abruzzese per un conguaglio di circa 300mila euro e la cessione della metà del cartellino della punta Ciofani. Cutolo arriverebbe in comproprietà.
Malgrado l'arrivo di Cuomo si attende comunque un nuovo innesto nel reparto difensivo. Il più probabile, data la difficoltà di arrivare a Romito, è Rinaldi del Foggia. Quest'ultimo però, come d'altronde il centrocampista Di Roberto, è sotto contratto con il club pugliese.
Il reparto che necessita di maggiori interventi è ovviamente quello offensivo, ad oggi privo di punte di ruolo. Di nomi ne sono stati fatti tanti ma di concreto c'è ben poco.
Molto vicino, infine, è l'ingaggio dell'attaccante esterno Zeytulaev.

IL RITIRO ESTIVO

La stagione biancazzurra inizierà ufficialmente lunedì 14 luglio. I giocatori si riuniranno all'Hotel Villa Immacolata di Francavilla al Mare. Dopo un paio di giorni, mercoledì 16, tutti gli elementi della rosa pescarese partiranno alla volta del ritiro estivo di Castel Di Sangro. Al Patini inoltre è previsto il primo impegno ufficiale della stagione, la Coppa Italia.

Andrea Sacchini 08/07/2008