Celano: è l'ora dei rinnovi contrattuali. Vdg: oggi il nuovo tecnico

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1452

CELANO. Alle spalle le comproprietà con addii e conferme, il Celano ed il DS Marco Gianniti sono alle prese con i rinnovi contrattuali. In cima alle priorità ci sono il portiere De Felice, Morgante e Negro. Per il mercato in entrata si fanno i nomi di Galuppi, Bernardini e Fiorotto. Tutti svincolati dopo aver giocato l'ultimo anno con la maglia della Val Di Sangro.
Passi in avanti si registrano per quanto riguarda la vicenda Dionisi. Il bomber, riscattato dalla Cisco Roma, è ad un passo dall'Udinese. A giorni potrebbe esserci l'accordo ed il passaggio ufficiale in bianconero dell'attaccante. La punta comunque, classe 1986, verrebbe girata in prestito a Celano per un'altra stagione.
Grande entusiasmo c'è in città per l'ufficializzazione della partecipazione del Celano alla Coppa Italia. È la prima volta che i celanesi prendono parte a questa importante manifestazione. Prestigio ancora maggiore considerato che il Celano, oltre al Pescara e all'Angolana, è l'unica abruzzese presente ai nastri di partenza della coppa nazionale. A fine luglio-primi di agosto il sorteggio, il via il prossimo 9 agosto. Il Celano disputerà quasi certamente il primo turno a gara unica di fronte il proprio pubblico.
VALLE DEL GIOVENCO. Oggi a meno di sorprese verrà scelto il nuovo tecnico della Valle Del Giovenco. La corsa pare essersi ristretta a due nomi. Raffaele Sergio e Marco Baroni. Quest'ultimo è in prima fila e sembra che abbia già trovato l'accordo economico con il patron Angeloni. Ad ore è atteso l'annuncio. Sergio è reduce dall'esaltante esperienza con l'Aversa Normanna, mentre Baroni ha allenato la primavera del Siena.
Il nuovo tecnico verrà chiamato per sostituire Roberto Cappellacci, ingaggiato proprio come responsabile del settore giovanile toscano.
Da ieri nel frattempo è iniziata la pratica per il cambio di denominazione della società. Da Pescina Valle Del Giovenco ad Avezzano Valle Del Giovenco. L'"incartamento" è stato affidato all'avvocato napoletano Eduardo Chiacchio. I dirigenti biancoverdi sono ottimisti riguardo l'eventuale cambio del nome presso la Figc. Già l'anno scorso, in estate, si era tentato di modificare senza successo la denominazione.
Nei giorni scorsi intanto sono stati definiti gli ingressi in società di due imprenditori romani.
Scaringella, infine, potrebbe essere il nuovo direttore generale del club abruzzese.
Andrea Sacchini 01/07/2008 8.55