Campionati regionali di società Assoluti su pista

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1320

TERAMO. Un appuntamento agonistico nodale attende l'atletica in questo fine settimana: la prima prova regionale di qualificazione dei campionati italiani di società Assoluti su pista, che si svolgerà in contemporanea nelle varie sedi regionali.
In Abruzzo sarà Teramo ad ospitare la manifestazione, alla quale risultano iscritte Bruni Pubblicità Vomano, U.S. Aterno Pescara e Usa Sporting Club Avezzano, per quanto riguarda la competizione maschile; U.S. Aterno Pescara e Atletica Gran Sasso Teramo in quella femminile.
A titolo individuale possono partecipare tutti gli atleti delle altre società abruzzesi.
Due le novità regolamentari principali presenti da quest'anno. L'ammissione al campionato di società assoluto degli atleti della categoria Allievi (16-17 anni), con l'obbligo di schierarne almeno due. Obbligo di inserimento in formazione anche per un minimo di due atleti Juniores (18-19 anni), due Promesse (20-22 anni) e due Seniores (dai 22 anni in su). Inoltre, i campionati di società saranno riservati solo alle squadre cosiddette “civili”, cioè con l'esclusione di quelle militari, le quali potranno confrontarsi in un'altra manifestazione, la “Top Challenger”, aperta alla partecipazione delle migliori dodici società italiana in assoluto, comprese quelle civili.
La seconda e decisiva prova di qualificazione dei campionati di società si disputerà il 5/6 luglio, sempre a Teramo, probabilmente insieme alle società delle Marche.
Ambiziosi gli obiettivi delle società abruzzesi. La Bruni Pubblicità Vomano, che vanta in formazione alcuni dei migliori giovani talenti dell'atletica italiana, punta alla qualificazione alla finale scudetto (denominata “A Oro”, le prime dodici squadre in Italia), che sarebbe la terza consecutiva della sua giovane storia. L'U.S. Aterno Pescara, il club abruzzese di più antica tradizione (fondato nel 1944), cercherà la conferma della promozione in A 2 conquistata lo scorso anno con la squadra maschile.
L'Atletica Gran Sasso Teramo, dopo il secondo titolo italiano Juniores femminile di cross e il terzo posto nella Coppa Europa di cross, cercherà la conferma ad alti livelli anche sulla pista, dove il suo obiettivo sarà quello di centrare una delle finali nazionali, tra quella di A 1 (25°-36° posto) o quella di A 2 (37° - 48° posto).
Programma orario della manifestazione. Sabato. Ore 15.45: martello/femminile. 16.20: 110 ostacoli/maschili. 16.30: asta/m, 100 ostacoli/f. 16.40: alto/f. 16.50: triplo/m, 100/f. 17.00: 100/m, disco/m. 17.20: 400/f. 17.30: 400/m, peso/f. 17.40: 1500/m. 17.50: triplo/f, 1500/f. 18.00: giavellotto/m, 3000 siepi/m. 18.10: 3000 siepi/f. 18.30: marcia Km 10/m, Km 5/f. 19.30: staffetta 4 x 100/m. 19.35: 4 x 100/f.
Domenica. Ore 15.45: martello/m. 16.15: alto/m, lungo/f. 16.20: 400 ostacoli/f. 16.30: 400 ostacoli/m. 16.40: asta/f. 16.45: 800/m. 16.50: 800/f. 17.00: 200/m, disco/f. 17.10: 200/f. 17.30: 5000/f. 17.40: peso/m, lungo/m. 17.50: giavellotto/f. 18.00: 5000/m. 18.30: 4 x 400/m. 18.35: 4 x 400/f.
14/05/2008 12.03