Chieti live 2008, 15 giorni di sport

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1957



CHIETI. Dal 26 maggio all'8 giugno lo sport sarà protagonista a Chieti e nella sua provincia di eventi, convegni, attività agonistiche e divertimento. Dopo gli Europei di Basket femminili dello scorso anno e in previsione dei Giochi del Mediterraneo 2009, la Provincia di Chieti, il Comitato dei giochi del Mediterraneo insieme agli altri enti Locali e Sportivi, hanno creato nuove occasioni di riflessione sullo Sport che, per 15 giorni, il pubblico potrà conoscere in tutti i suoi aspetti: da quelli legati alle attività fisiche-agonistiche, a quelli economici fino ai meno noti legati alla cultura.
Si inizia così con il convegno del 26 maggio che si terrà presso l'Aula Magna della Facoltà di Scienze Motorie della Università degli Studi “G. d'Annunzio” - Chieti intitolato “La promozione del Territorio attraverso i Grandi Eventi Sportivi”.
Una tavola rotonda dove i relatori saranno alcuni tra i principali organizzatori di eventi sportivi in Italia: Amar Addadi - Presidente del Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo, Sabatino Aracu- Presidente del Comitato Organizzatore XVI Giochi del Mediterraneo Pescara 2009, Giovanni Malagò- Presidente Comitato Organizzatore campionato Mondiale di Nuoto Roma 2009, Carlo Salvatori – Presidente Comitato Organizzatore Campionato Mondiale di Pallavolo 2010, Andrea Locatelli- Presidente del Comitato Organizzatore Campionato Mondiale di Pugilato “Milano 2009”. Accanto ai “tecnici”, porteranno la loro testimonianza anche alcuni uomini “chiave” come Mario Di Marco Direttore Generale Pescara 2009, Francesco Tufarelli Direzione Public Affairs Sky, Marco Brunelli Segretario Generale Lega Calcio e Cesare Di Martino Responsabile del progetto S.I.S.T (Sistema Integrato Sportivo Turistico). Accanto al convegno, da lunedì 26 maggio inizierà anche il 1° Sport International F.I.C.T.S. (Federation Internazionale Cinema Television Sportifs) Festival, una rassegna di cinematografia e televisione sportiva.
La manifestazione, articolata sulle sedi di Chieti e Pescara, avrà una sezione mattutina dedicata alle scuole presso il Mediamusem dal titolo “Sport in Video” dove sarà proiettata una rassegna di film e servizi giornalistici dedicati alla disciplina del giorno; una sezione pomeridiana dedicata ai video selezionati per il “Premio Sport Chieti”.
Chieti Live 2008 si renderà protagonista anche di una serata speciale: la Notte Bianca dello sport prevista dalle ore 18.00 di domenica 1° giugno fino all'alba di lunedì 2.
La manifestazione avrà inizio nel tardo pomeriggio allo Scalo (piazzale Marconi e campo CELDIT) con alcune discipline sportive e continuerà nelle piazze del Centro Storico di Chieti (dalla Villa Comunale a Porta Pescara) per tutta la notte con esibizioni e partite che vedranno protagonisti prima gli atleti più giovani e, dopo le 23.00, le squadre e gli atleti maggiori. Dopo la cerimonia del 2° Premio Nazionale di Letteratura e Cinematografia Sportiva (Teatro Marrucino, ore 21.00) è previsto uno spettacolo di ‘Nduccio in Piazza Valignani. I ristoranti, i bar e i negozi resteranno aperti fino a notte inoltrata.
Attesissimo, dentro Chieti Live 2008, l'appuntamento con il più popolare sport italiano: il calcio. Da lunedì 2 fino a domenica 8 giugno – gli stadi di Chieti, Ortona, e Vasto ospiteranno il 45° Campionato Primavera TIM -Trofeo “Giacinto Facchetti”.
Accanto al calcio arriva una tappa della Coppia Italia del più importante sport dell'estate: il Beach Soccer. Previsto dal 5 al 8 giugno lungo la spiaggia di Vasto, sarà sicuramente l'evento di maggior richiamo per i numerosi turisti che ospitano le bellissime coste teatine.

13/05/2008 10.30