Pallanuoto B/3. Prima giornata di ritorno: la Humangest solida al comando

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1020


PESCARA. Comincia il girone di ritorno del campionato di Serie B di pallanuoto ed è subito derby a Le Naiadi (inizio dell'incontro alle 14.30). La Humangest Water Polis Pescara, prima da sola in classifica, affronta il Bustino attestato al penultimo posto.
Nonostante la differenza di punti in classifica, per l'allenatore della Humangest Paolo Bocchia è un incontro da affrontare con prudenza: «La classifica della Bustino non rispetta il reale valore della squadra – afferma il tecnico pescarese – il loro cammino in campionato è stato costellato da parecchi episodi sfortunati ed hanno giocato alla pari conto le squadre più accreditate. All'andata anche noi abbiamo molto sofferto contro di loro e poi, si sa, i derby hanno sempre una storia a sé. La cosa più importante è che ne esca una buona partita di pallanuoto e che ci sia una cornice di pubblico adeguata per questo evento»
La Humangest Water Polis Pescara è al completo, la partita sarà molto importante per valutare la tenuta atletica e mentale dei ragazzi di Bocchia in vista dell'ultima parte di campionato che si preannuncia dura ed impegnativa.
Da segnalare che sabato alle 9.30 la Humangest Water Polis sarà protagonista anche in un convegno che si terrà presso la Sala dei Marmi della Provincia di Pescara, dal titolo 'Lo Sport oltre la Professione', organizzato in collaborazione dall'Amministrazione Provinciale di Pescara, dal Comitato provinciale CONI di Pescara e dall'Associazione Medico Sportiva di Pescara, nel quadro delle attività di aggiornamento e formazione svolte dallo 'Sportello Provinciale dello Sport' a favore del movimento sportivo provinciale.
Tra i relatori l'allenatore della Water Polis Pescara Paolo Bocchia, il medico sociale Dott. Massimo Gobbi e la psicologa della squadra dott. Margherita Sassi.

Domenica giocano anche le ragazze della Humangest Water Polis Pescara, finora a zero punti nel campionato di serie B femminile. Le ragazze di Castelli sono chiamate ad affrontare a Le Naiadi alle 18.00 la Libertas Rari Nantes Perugia nell'ultima giornata di andata

04/04/2008 10.33