Pallavolo. La Galeno aggancia il secondo posto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

749



CHIETI. La Galeno Chieti riesce ad agganciare il secondo posto in classifica, ma perde l'occasione di staccare il Castelfidardo guadagnando soltanto due punti nella partita odierna giocata contro un Grottazzolina ben organizzato.
Nel primo set le squadre partono bene, e nel corso della frazione di gioco rimangono perennemente in equilibrio. Soltanto nelle fasi finali del set la Galeno Chieti riesce a distanziarsi dal Grottazzolina, guadagnando i tre punti necessari per arrivare al traguardo per prima (25-22). Nel secondo tempo l'equilibrio tra le squadre continua, ed anche in questo caso la svolta del set arriva soltanto nelle battute finali.
La Galeno Chieti riesce a fare un primo allungo (19-17), ma il Grottazzolina recupera. Successivamente la Galeno Chieti torna in vantaggio con un momentaneo 22-19 e sembra avere in mano le redini del gioco, ma proprio sul più bello decide di fare harakiri: i teatini hanno un black out ed il Grottazzolina riesce a capovolgere la situazione in un battibaleno portandosi sull' 1-1 quasi inaspettatamente.
Nel terzo set gli ospiti partono forte e mantengono il vantaggio fino al 6-9. La Galeno Chieti però non si lascia intimidire e riparte bene, riagganciando e superando gli ospiti di slancio. Sul 14-10 però i teatini hanno un altro black out, ed il Grottazzolina ne approfitta per riportarsi in parità. Dopo un breve periodo di equilibrio però la Galeno Chieti riprende in mano il gioco e si riporta in vantaggio per 2-1. Nel quarto set il Grottazzolina torna in campo motivatissimo e dà tutto sé stesso per cercare di riaprire la partita, riuscendoci. Gli ospiti riescono a gestire il vantaggio acquisito nelle fasi iniziali per tutta la frazione di gioco, chiudendola con nove punti di distacco. Nel quinto set il duello tra le due squadre si rifà incandescente: la Galeno Chieti vuole vincere a tutti i costi mentre il Grottazzolina sta attraversando un ottimo momento e non vuole arrendersi sul più bello.
Le squadre sono concentratissime e galleggiano in equilibrio fino all' 11-11, ma nel finale la Galeno Chieti si porta sul 13-11 grazie anche all'intenso tifo del proprio pubblico. Gli ospiti stringono i denti fino al 14-13, ma poi è la squadra teatina che può finalmente festeggiare al termine di una gara davvero ricca di emozioni.


RISULTATO FINALE: GALENO CHIETI 3 - VIDEX ROYAL PAT GROTTAZZOLINA 2
GALENO CHIETI: Frangioni (2), Brunn (17), Vecchiato (11), Lapacciana (K) (3), De Clemente, Figliolia (20), Lampariello (13), Ricci (L), Pedone (5).
V.R.P. GROTTAZZOLINA: Paolini (6), Formentini (7), Ciccarelli (L), Girolami (13), Di Belardino (8), Barbotti (3), Lampariello (12), Roberti (26), Brandi (1).
ARBITRI: Arseni Danilo, Di Bari Pierpaolo.
RISULTATI PARZIALI: 25-22 (24 minuti), 23-25 (27 minuti), 25-22 (25 minuti), 16-25 (22 minuti), 15-13 (15 minuti).

10/03/2008 10.44