C1/B. Stasera alle 20.45 c'è Lanciano-Salernitana

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

902

LANCIANO. Si gioca questa sera, inizio ore 20.45, l'attesa partita al Biondi tra Lanciano e Salernitana.
I frentani per novanta minuti dovranno dimenticare le delicate vicende societarie, concentrandosi solo ed esclusivamente sull'impegno agonistico. Sarà difficile ma più volte in questa stagione gli uomini di Moriero hanno dimostrato di avere le carte in regola per battere chiunque a prescindere dalle note vicende societarie.
Proprio nella settimana appena trascorsa, c'è stato l'ennesimo rinvio riguardo la ricapitalizzazione del club. A quanto pare, c'è la volontà del gruppo guidata da Angelo Renzetti di ripianare le perdite del sodalizio abruzzese, che al 31 dicembre 2007 ammontano a circa 800mila euro.
Sempre in settimana il Lanciano è stato penalizzato di due punti in classifica.
La Salernitana, è più facile a dirsi che a farsi, va però affrontata esulando il match da ogni questione societaria. Da questo punto di vista importante è stata l'opera del tecnico Moriero, che nelle ultime settimane ha tentato di isolare il gruppo da tutte le questioni di livello dirigenziale.
Dal punto di vista tecnico, l'unico assente per il posticipo tra le fila rossonere dovrebbe essere Vicedomini, non ancora al top della condizione dopo i guai fisici degli ultimi giorni. Moriero, però, tenterà fino all'ultimo di recuperare uno degli elementi che meglio hanno fatto fin qui in campionato. In caso di forfait, ritenuto quasi certo dall'entourage tecnico, Bagalini è pronto a prendere il suo posto.
Per quanto riguarda la Salernitana, tutti a disposizione del tecnico Brini eccezion fatta il difensore di fascia Mammarella e la prima punta Cammarata.
Salta la trasferta in terra abruzzese anche l'estremo difensore Pinna, appiedato per un turno dal giudice sportivo.
Dirigerà l'incontro Gianluca Vuoto della sezione di Livorno. L'inizio della gara è fissato per le 20.45 allo stadio Biondi di Lanciano. È prevista anche la diretta televisiva su RaiSport Satellite.

Andrea Sacchini 10/03/2008