Pallanuoto. Per la Bustino sesta sconfitta consecutiva

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

915


PESCARA. Aria pesante per la Polisportiva Bustino, dopo la sesta sconfitta consecutiva.
Eppure la partita con il Tolentino avrebbe potuto e dovuto avere un esito diverso, sia per come a un certo punto si era messo il match sia per l'importanza della posta in palio.
E' stato un match equilibrato e anzi sembrava stesse prendendo decisamente il verso della Bustino, quando i pescaresi conducevano addirittura per 7-3.
Quindi il solito black out, la rimonta dei marchigiani sul 7-7 e quindi i concitati minuti finali.
Ha prevalso la squadra più serena mentalmente, mentre i padroni di casa non sono riusciti a gestire bene i momenti topici del match.
Molto confusionario l'arbitraggio di Lamberti, che ha danneggiato la linearità del gioco di entrambe le formazioni, anche se a 9" dalla fine con la Bustino in contropiede, il gioco è stato interrotto chissà perché da una sirena partita per caso.
Oltre al danno, la beffa.


RISULTATO: 8-9
POLISPORTIVA BUSTINO: Di Meco, Orlando, Minopoli, Barbuscia 1, Di Pietro 3, Assogna 1, Morini 1, Bellaspica A., Bellaspica S., Nerone, Di Giovanni, D'Amario 2, Orlandini. All. Fustinoni.
ASD TOLENTINO: Barbaro, Ialeggio 1, De Rosa 1, Cecconi 2, Toni, Lattanzi, Marcari 3, Papalini, Giuliani, Rossi, Gargiulo, Marzioni, Fabbroni 2.
Arbitro: Lamberti.
Parziali: 0-0, 3-2, 4-4, 1-3.
Note: spettatori duecento circa, espulsioni per tre falli Barbuscia, Di Giovanni, D'Amario, Cecconi.

03/03/2008 9.35