Mondiali Calcio a 5. Ultima amichevole a Roma, lunedì partenza per Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1129


ROMA. Ultima amichevole per la nazionale italiana di calcio a 5, che sarà impegnata a Pescara dal 28 febbraio al 2 marzo nella fase di qualificazione mondiale. Avversario il Ceccano, formazione militante nel campionato di A2, battuto per 4-1. Le reti azzurre sono state realizzate da Vampeta, Assis, Pinto e Foglia. Quest'ultimo, tra l'altro, milita con successo nell'Icobit di Montesilvano.

Sono rimasti 20 calciatori a contendersi la convocazione per le qualificazioni mondiali di Calcio a 5:
Portieri: Farina (El Pozo Murcia), Feller (Alter Ego Luparense), Zaramello (Bisceglie);
Difensori: Fabiano Assad (Malwee), Corsini (LazioColleferro), Nora (Alter Ego Luparense), Pellegrini (MRA Navarra);
Intermedi: Bertoni (Napoli), Duarte (Marca Tv), Forte (Icobit Montesilvano), Grana (Alter Ego Luparense), Jubanski (Alter Ego Luparense), Montovanelli (Alter Ego Luparense), Pinto (TFL Arzignano), Assis (Mostoles 2008);
Attaccanti: Foglia (Icobit Montesilvano), Vampeta (Alter Ego Luparense), Honorio (Alter Ego Luparense), Morgado (Icobit Montesilvano), Zanetti
(Napoli).

Da questa rosa ampia di candidati, il commissario tecnico Alessandro Nuccorini ne sceglierà 14 per i tre match mondiali.
Esordio il 28 febbraio contro Cipro al palasport Giovanni Paolo II. Oggi ultimo allenamento a Roma, poi lunedì i 14 prescelti partiranno alla volta di Pescara.

PARLA IL CT ALESSANDRO NUCCORINI

E' soddisfatto dell'ultimo test con il Ceccano e della prima parte di ritiro il tecnico azzurro Nuccorini: «questo come gli altri test effettuati nei giorni scorsi servivano per provare e vedere all'opera diversi giocatori, prima di effettuare le scelte di coloro che effettivamente prenderanno parte al Girone di qualificazione mondiale a Pescara. Sono emerse buone indicazioni, anche se alcuni giocatori non sono al meglio della condizione fisica. Lo staff medico sta lavorando comunque per portare tutti al top nei prossimi giorni».
Dei venti giocatori attualmente convocati, solo 14 prenderanno parte all'avventura pescarese: «si tratta di una lista indicativa, dalla quale verrà fatta un'ulteriore selezione per arrivare ai 14 che prenderanno parte alle gare contro Cipro, Kazakistan e Andorra. Ringrazio fin da ora tutti i giocatori che hanno preso parte al raduno dal primo giorno, manifestando grande impegno e dedizione al lavoro. E' sempre un dispiacere lasciarne fuori alcuni».

IL CALENDARIO DEGLI AZZURRI

Italia-Cipro: Giovedì 28 febbraio alle ore 20.30;
Italia-Kazakistan: Venerdì 29 febbraio alle ore 20.30;
Italia-Andorra: Domenica 2 marzo alle ore 20.00.

LE ALTRE PARTITE DEL GIRONE “ITALIANO”

Andorra-Kazakistan: Giovedì 28 febbraio alle ore 18;
Cipro-Andorra: Venerdì 29 febbraio alle ore 18;
Kazakistan-Cipro: Domenica 2 marzo alle ore 18.

Andrea Sacchini 22/02/2008