Calcio a 5. Al Pala-Castagna arriva il Miracolo Piceno

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

866

CITTA' SANT'ANGELO. Primo posto con quattro punti di vantaggio sul Civitanova e sei sull'Atletico Teramo. Il tutto, a sette giornate dal termine della regular season. Ma l'Acqua & Sapone Edimac Marina CSA non vuole certo subire cali di concentrazione e intende proseguire sulla strada dei successi, così quantomeno da mantenere immutate le distanze dalle dirette concorrenti per la promozione in A2.
Al Pala-Castagna di Città Sant'Angelo sabato pomeriggio (ore 15) arriveranno gli ascolani del Miracolo Piceno, formazione che stazione a metà classifica dopo un avvio incerto, formazione reduce da un netto successo sull'Atletico Ravenna.
In settimana l'Acqua & Sapone ha sostenuto un test amichevole con una formazione di categoria superiore, il Tirino Impianti Raiano. La partita si è conclusa sul 5-5 e non vi hanno partecipato il portiere Capuozzo e gli acciaccati Rodrigo Rosa, Di Lorenzo e Iezzi.
Qualche dubbio sul recupero degli ultimi due.
In panchina ci sarà invece regolarmente coach Paolo Aiello, che la settimana passata a Civitanova era stato espulso. Il Giudice sportivo lo ha giustamente solo diffidato, così potrà seguire i suoi dal campo.

16/02/2008 9.49