Le società abruzzesi alle finali nazionali di cross

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

953

MONZA. Il calendario dell'atletica nazionale propone domenica prossima, a Monza, le finali nazionali dei
campionati di società di corsa campestre, riservati alle categorie Allievi, Juniores e Senior/Promesse.
La rappresentanza abruzzese, composta da quattro società (Gran Sasso Teramo, Bruni Pubblicità Vomano, Atletica 2000 Pescara e Farnese Pescara), parte con molte ambizioni, soprattutto per quanto riguarda le gare femminili, dove saranno presenti tre squadre della Gran Sasso Teramo, ognuna delle quali con atlete di punta.
La squadra Juniores femminile, guidata dalla neocampionessa italiana di categoria dei 1500 indoor, Veronica Inglese, e reduce dal terzo posto in Coppa Europa di cross, cercherà di confermare il titolo italiano conquistato l'anno scorso.
Ma ben attrezzate si presentano anche le squadre del cross lungo, con Asmae Ghizlane e Martina Rocco, e del cross corto, con Tauria Samiri e Marianna Di Dario.
A livello maschile, da seguire nel cross lungo la Bruni Pubblicità Vomano, con il forte marocchino Abdelkebir Lamachi e il giovane Francesco Marchetti, e la squadra Allievi della Gran Sasso Teramo, con Marco Salvi e Lorenzo Vicerè quali atleti di punta.
In totale, prenderanno parte alla manifestazione 1.661 atleti, in rappresentanza delle società che hanno acquisito la qualificazione dai rispettivi campionati regionali.

15/02/2008 10.10