Nicola Pietrangeli alla festa del Tennis dell'Aquila

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1778

L'AQUILA. Sarà l'ex campionissimo del tennis italiano Nicola Pietrangeli il testimonial della Festa del Tennis 2007, promossa dal Comitato regionale abruzzese.
L'evento si svolgerà alle ore 18 di sabato 24 novembre all'Aquila presso la sala del Consiglio provinciale nel palazzo della Prefettura.
Numerosi gli atleti e le squadre che saranno premiati per i risultati ottenuti nel 2007. La Festa sarà introdotta dalla consegna di un importante riconoscimento agli atleti abruzzesi che nel corso della storia hanno conquistato i titoli italiani individuali, a partire dall'aquilana Katia Piccolini, per tre volte consecutive (dal '90 al
'92) campionessa italiana assoluta, performance che le ha permesso di eguagliare l'indimenticata Lea Pericoli, grande amica di Pietrangeli.
Proprio in estate all'Aquila la Pericoli ha presentato il libro "C'era una volta il tennis: dolce vita, vittorie e sconfitte di Nicola Pietrangeli", edito da Rizzoli. Di quel lavoro parlerà lo stesso Pietrangeli nel corso della Festa del tennis 2007.
«Sono orgoglioso ed onorato del fatto che un grandissimo come Nicola Pietrangeli presenzi ad un appuntamento molto sentito ed atteso dal movimento tennistico abruzzese – ha detto il presidente del Comitato abruzzese della Fit, Emilio Sodano, - Pietrangeli, il cui nonno aveva origini aquilane, è un personaggio di spicco, tra l'altro impegnato nel sociale in particolare con l'associazione per la lotta contro i tumori. Saremo lieti in quella occasione di esibire una vetrina abruzzese di assoluto valore anche in rapporto al panorama nazionale».
All'evento parteciperanno, tra gli altri il sottosegretario allo Sport, Giovanni Lolli, il presidente della Provincia dell'Aquila, Stefania Pezzopane, e il presidente del Circolo tennis L'Aquila, Ugo Mantini.

23/11/2007 10.03