Seconda trasferta per la Framasil, domani alle 18 in campo a Castellana

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1108


La Framasil Cucine si prepara alla seconda trasferta consecutiva e dopo aver espugnato il Palabam di Mantova, scenderà in campo domani al Pala 167 contro la Materdomini Castellana. La vittoria ottenuta a Mantova è servita a rompere il ghiaccio e soprattutto a sbloccare psicologicamente la squadra che adesso si prepara ad un ciclo difficilissimo, con la sfida contro la Mater che precederà l'appuntamento casalingo nel quale al Pala Mercatone Uno si troverà di fronte Vibo Valentia.
Una partita difficilissima attende dunque gli uomini di Fracascia che dovranno fare ancora a meno dell'opposto Peter Divis, fermo ai box per un infortunio. Con tutta probabilità rientrerà invece nel gruppo Davide Lampariello, il cui problema sembra essersi risolto positivamente. Non ci dovrebbero comunque essere cambiamenti per quanto riguarda il sestetto di partenza che vedrà Fabroni (il grande ex dell'incontro, l'anno scorso in cabina di regia a Castellana) alzatore, Bjelica opposto, Russo e Sborgia centrali, Diogo e Kamphuis schiacciatori/ricevitori con Cacchiarelli libero.
Le due formazioni si sono già affrontate in questa stagione in amichevole, durante il torneo "Cuore gialloblu" disputatosi a Castellana il 15/16 settembre. In quella circostanza a prevalere furono gli uomini di Castiglia con il punteggio di 3 a 1, grazie anche ad uno strepitoso Joel. L'opposto brasiliano insieme al campione d'Europa Rafa Pascual, saranno gli attaccanti da controllare con maggiore attenzione per il team di Pineto che dovrà sfoderare un'ottima prova in tutti i fondamentali per lottare contro i fortissimi pugliesi che dovrebbero scendere in campo con il sestetto tipo (Paolucci- Joel, Sabo- Barbone, Libraro - Pascual).
Il match Materdomini Volley.it Castellana Grotte - Framasil Cucine Pineto sarà diretto da Prandi e Gelati di Mantova.

20/10/2007 12.01