Giulianova distrutto 4-0 dal Castelnuovo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1071



CASTELNUOVO DI GARFAGNANA. Pesantissimo rovescio del Giulianova che viene sconfitto 4-0 sul campo del Castelnuovo Garfagnana. E' la seconda quaterna subita dai giallorossi nel giro di pochi giorni dopo lo 0-4 casalingo mercoledì in Coppa Italia ad opera della Sambenedettese.
La giornata di grazia dei padroni di casa mette a nudo tutti i limiti, soprattutto difensivi, di un organico ancora incompleto per reggere l'impatto con una serie C2 competitiva. Sostanzialmente, lungo tutto l'arco dei novanta minuti, flebile è stata la resistenza dei giuliesi, tecnicamente e fisicamente dominati dai padroni di casa, in vantaggio già al 19esimo minuto grazie ad un calcio di rigore trasformato da Micchi.
Al 27esimo del primo tempo il raddoppio del Castelnuovo ad opera di Redomi. Poco prima del riposo, i toscani trovano la rete del 3-0 con Bruccini chiudendo di fatto l'incontro. Nel secondo tempo il Castelnuovo amministra il largo risultato di vantaggio ed il Giulianova, dal canto suo, tenta di limitare al massimo i danni. Il punto del definitivo 4-0 arriva per merito di Vignola, abile a sfruttare l'ennesima dormita della retroguardia abruzzese.
Al termine di novanta minuti essenzialmente a senso unico, ancora una volta il Giulianova torna a casa da una trasferta in campionato a mani vuote. Domenica al Rubens Fadini arriva la Viterbese, penultima ad un solo punto in coabitazione proprio con i giallorossi. Per fare risultato ed ottenere i sospirati tre punti occorrerà eliminare tutti quegli errori difensivi che hanno spianato la strada al Castelnuovo per il facile 4-0 finale.

Andrea Sacchini 10/09/2007