Tennis, entrano nel vivo gli Open di Francavilla

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1748

FRANCAVILLA AL MARE. Si comincia a entrare nel vivo degli Open nazionali maschili di tennis al circolo La Campagna di Francavilla. Già ieri, mercoledì sono entrati in scena uomini importanti come ad esempio il romano Andrea Roscioli, ma il clou comincerà con i prossimi incontri.
Sugli spalti hanno fatto capolino già diversi spettatori competenti, ma soprattutto sono di valore le parole degli organizzatori, che gongolano per la qualità anche delle partite che dovevano essere semplicemente introduttive.
Il maestro Luciano Leonzio: «In attesa dei grandi nomi, credo che la gente si sia divertita anche assistendo ad altri incontri, di qualità e comunque molto combattuti. Certo, c sono molte aspettative per i vari Colla e Cobolli, ma non sottovaluterei il pescarese Palpacelli».
Oggi giovedì entreranno in gara tutti big, come ad esempio il vincitore della passata edizione Matteo Colla, che affronterà Francesco Prudentini alle ore 17. Occhio anche al finalista sempre della passata edizione Stefano Tarallo, che sarà in campo alle 18.30 contro Laerte Di Falco.
Il pescarese Roberto Palpacelli, considerato tra i favoriti per la vittoria finale, entrerà in scena sempre alle 18.30 contro Oscar Rodriguez. La testa di serie numero 1 Stefano Cobolli lo vedremo all'opera alle 17. Otto le partite previste nel pomeriggio.

Di seguito i risultati di mercoledì.

RISULTATI. Pantalone-Prudentini 6-3, 6-1; Albanesi-Bonelli 6-1, 6-1; Rodriguez-Marchegiani 6-3, 2-6, 6-2, Lommi-D'Adamo 6-4, 6-3, Di Falco-Di Ienno 6-2, 7-6.

14/06/2007 11.37