La Framasil ingaggia il nuovo opposto: Peter Divis

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

963


La Pallavolo Pineto ha ingaggiato Peter Divis, opposto classe 1978, 198 cm di altezza, di nazionalità slovacca. L'atleta, che nella scorsa stagione ha militato nella Tonno Callipo Vibo Valentia nel massimo campionato, dove è giunto a stagione in corso, subentrando all'ex gialloblu Steven Shittu nel ruolo di titolare e contribuendo alla rimonta in classifica dei calabresi fermatasi però ad un passo dalla salvezza malgrado i suoi 16 punti di media a partita.
I tifosi del Pineto ricordano Divis come avversario nella semifinale play-off nel torneo 2005/05, quando lo slovacco indossava la maglia della TeleUnit Gioia del Colle. Queste le sue prime parole da gialloblu: «Sono contento di aver firmato per una società come Pineto. Ricordo il palazzetto quando ci sono venuto da avversario, è veramente difficile da espugnare. La squadra ospite trova sempre difficoltà ad adattarsi ad un ambiente molto caldo come il nostro Palavolley. Chi è abituato a giocar lì ha un grande vantaggio sull'altra formazione, per questo spero di abituarmi presto (ridendo, ndc)».
Divis lancia poi un messaggio ai suoi nuovi tifosi: «Spero di vincere tanto insieme a loro, vorrei regalare al nostro pubblico tante soddisfazioni e tante gioie». Accanto al confermatissimo Henrique Ronaldo costituirà senz'altro il punto di forza della Framasil 2007/08.
Molto soddisfatto dell'arrivo dell'atleta è il tecnico Emanuele Fracascia: «Abbiamo preso un ottimo giocatore, forte tecnicamente e con l'esperienza necessaria ad affrontare le situazioni difficili che si presenteranno durante le gare. E' forse quel tassello che è mancato nel finale della stagione appena conclusa. Siamo molto contenti di aver trovato sin d'ora un riferimento così importante per il nostro palleggiatore, un giocatore che ha dimostrato di poter far bene anche nella categoria superiore».
Dello stesso tenore le dichiarazioni del presidente Benigno D'Orazio: «In un torneo che si preannuncia difficile e combattuto come il prossimo, abbiamo pensato di avere tra le nostre fila una certezza in un ruolo delicato come quello dell'opposto. Peter (Divis, ndc) ha ricevuto numerose offerte, ed il fatto che abbia scelto Pineto ci rende particolarmente orgogliosi».
07/06/2007 9.07