Pallavolo. Vianello Taiprora promossa in b/2

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3095

PESCARA. Battendo per 3-1 la Wampum Nereto nel terzo e decisivo incontro dei play off del campionato interregionale di serie C/M di pallavolo, la Vianello Pescara Volley ha conseguito la promozione in serie B/2.
L'incontro, un vero e proprio spareggio, non ha deluso le attese della vigilia né per livello tecnico né per spettacolo ed agonismo, con una magnifica coreografia costituita dal folto e rumoroso pubblico presente.
Sul parquet del Palasport Papa Giovanni Paolo si sono affrontate quelle che sono risultate senz'altro le migliori compagini del torneo.
In casa pescarese il coach Pupi ha schierato Selvaggi in regia, Tundo e Iuso al centro, De Santis e Tritto alla banda, Ubaldi opposto. Sul fronte tramano Orsatti ha mandato in campo Luciani (a vederlo all'opera c'era in tribuna anche il papà Gennaro, un ex della Vianello ai tempi della serie A/2), Acierno opposto, e poi Di Giacinto e Angelini di mano, Foschi e Castelli al centro.
La Vianello Taiprora è partita subito alla grande, determinata come non mai, efficace in battuta e insuperabile a muro (Tundo chiuderà con 10 punti in questo fondamentale), portandosi subito in testa e chiudendo il primo parziale per 25-22.
Ancora più netto il divario nel secondo set, con Orsatti che le ha tentate tutte per arginare i dilaganti biancazzurri, ma costretto alla fine a cedere per 25-19.
Buon ritorno della Wampum nel terzo set, vinto dagli ospiti per 25-22 complice un certo rilassamento della Vianello Taiprora, comunque tornata ad essere devastante nel quarto set, vinto per 25-16 nel tripudio generale.
Per la Vianello Taiprora il successo significa promozione e ritorno in serie B/2 dopo 4 anni di purgatorio in serie C.

Vianello Taiprora: Di Battista, Vanni, De Santis, Ubaldi, Vianello, Tundo, Selvaggi, Iuso Di Criscio, Viola, Tritto, Di Nardo (lib.). All. Pupi.
Wampum Nereto: Luciani, Acierno, Angelici, Castelli, Di Giacinto, Foschi, D'Onofrio, Micozzi, Valori, Persiani (lib.). All. Orsatti.
Arbitri: Petruccelli di Campobasso e Tucci di Chieti.
Parziali: 25-22 (22'), 25-19 (27'), 22-25 (30'), 25-16 (29').
Note: spettatori 600 circa, con larga rappresentanza di tifosi ospiti.

04/06/2007 11.35