Ciclismo. Il 32° Giro delle Regioni oggi fa tappa a Città Sant’Angelo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2310

La seconda tappa del 32esimo Giro delle Regioni, corsa ciclistica a tappe riservata alla categoria Under 23, arriverà oggi venerdì 27 Aprile 2007 a Città Sant'Angelo. Il circuito, da ripetere quattro volte, si snoda sul territorio angolano, con partenza alle ore 11.30, dallo stabilimento di Acqua&Sapone fino alle vie del paese.
E uno degli appuntamenti più prestigiosi per il ciclismo Under 23, e si svolge con la formula delle squadre nazionali.
Organizzato dalla società sportiva Primavera Ciclistica con la Regione Lazio, la Provincia e il Comune di Roma, si corre ogni anno dal 26 aprile al 1° maggio per unire simbolicamente, attraverso lo sport, i temi della liberazione del paese e della festa dei lavoratori.
La prima tappa ieri, giovedì, in Molise, con la Fornelli-Macchiagodena, 121 km con il gran premio della montagna a Sant'Angelo in Grotte nel finale. Sabato 28 invece nelle Marche, da Porto recanati a Cingoli, Domenica 29 e Lunedì 30 in Toscana con Pistoia-Cantagrillo di Serravalle e Cianciano Terme- Montepulciano.
Sesta ed ultima tappa ad Artena, in provincia di Roma, 8 giri su un circuito di 130 km. L'Italia schiererà due formazioni, una A e una B. In quella A diretta da Sandro Callari di saranno Alessandro Bisolti, Christopher Bosio, Ermanno Capelli, Stefano Pirazzi, Mirko Selvaggi, Enrico Zen (Riserve Colombo, Finetto e Monguzzi).
In quella B diretta da Edoardo Gregori ci saranno Manuel Belletti, Pierpaolo De Negri, Francesco Ginanni, Simone Ponzi, Simone Stortoni, Derik Zampedri (Riserve Brambilla, Frapporti, Zanderigo). Palmiro Masciarelli, team manager della Acqua&Sapone-Mokambo ed uno degli organizzatori della competizione, ha disegnato i 154 km del circuito scelto per la seconda tappa. «Gli atleti in questi giorni», spiega il team manager abruzzese «si stanno preparando all'appuntamento clou della stagione, il Giro d'Italia, e molti partecipano alle corse in programma in questo periodo proprio per rifinire la forma».
Quest'anno partecipano alla competizione ciclisti dell'Australia, Bielorussia, Canada, Nuova Zelanda, Sud Africa e Stati Uniti. Un occasione da non perdere per i tanti appassionati di ciclismo in Abruzzo. Alla premiazione del vincitore di tappa saranno presenti il sindaco della città, Graziano Gabriele, e il suo vice Gabriele Florindi. La corsa avrà uno spazio televisivo su Rai Sport Satellite nel pomeriggio.

27/04/2007 9.30