A Ripa Teatina una mostra su Rocky Marciano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1399

A Ripa Teatina una mostra su Rocky Marciano
RIPA TEATINA. Una mostra dal titolo “Da Rocco Marchegiano a Rocky Marciano - 60 anni di ring”, ospitata a Ripa Teatina, la città che diede i natali ai genitori del pugile.
Aprirà il 21 aprile.
La mostra, si articola in cinque sezioni, per ripercorrere da tutti i punti di vista la carriera del grande campione e raccontare la storia del pugilato italiano.
La prima è quella dedicata alle vicende legate all'emigrazione della famiglia Marchegiano, ricostruite dopo un'attenta analisi dei documenti originali recuperati dai registri dell'anagrafe statunitense, con delle novità che vanno a confutare i dati finora ritenuti veritieri, contenuti in tutte le biografie ad oggi pubblicate.
Si prosegue poi addentrandosi alla scoperta della incredibile carriera di Rocky Marciano, attraverso una vasta galleria fotografica, composta anche da materiale inedito recuperato a Brockton, città natale del pugile, e una sezione video, con filmati concessi in esclusiva per la mostra dal canale ESPN Classic.
A sessant'anni dal primo incontro la sua storia sarà ripercorsa anche con una rassegna stampa che parte appunto dal 1947 per arrivare al 1956, anno del ritiro, al quale è l'unico tra i campioni del mondo dei pesi massimi ad arrivare imbattuto.
Ma l'esposizione non finisce qui, dalla fine della carriera agonistica di Marciano si inizia un nuovo percorso studiato per ricordare, seguendo un ordine cronologico, la storia del pugilato italiano, ricordando le carriere di altri campioni come Benvenuti, Vidoz e Mattioli.
Saranno allestite anche due aree speciali per ospitare una mostra di opere d'arte ispirate alla figura di Rocky Marciano e la ricostruzione di una vera palestra nello stile degli anni cinquanta, con tanto di ring, attrezzi e sacchi, per respirare il clima tipico degli allenamenti del “Bombardiere di Brockton”.
La mostra è organizzata dalla Pro Loco di Ripa Teatina in collaborazione con l'Assessorato allo Sport della Provincia di Chieti, la Regione Abruzzo, il Comune di Ripa Teatina, il Coni, la Federazione Pugilistica Italiana, l'Associazione Italiana contro le Leucemie ed ESPN Classics. È patrocinata, inoltre, dal Senato della Repubblica, dal Ministero per le Politiche Giovanili e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

18/04/2007 11.54

[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=963]IL NOSTRO RICORDO DI ROCKY MARCIANO[/url]