Pallamano A2. La Pharmapiù Sport vuole vincere, atteso il forte Campobasso

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1063

Partita importantissima per la formazione di casa della Pharmapiù Sport che se la vedrà contro la terza forza del campionato di serie A2 di pallamano, il Campobasso allenato del suo ex giocatore Paolo Salpietro.
L'inizio della gara è fissato domani per le ore 18 e chiamati a dirigerla la coppia esperta dei signori Fioretti e Petruzzelli di Bari.
Gli ospiti sono reduci da due ottimi pareggi di fila e anche se non al meglio del morale, spera di riconquistare la seconda piazza che le permetterebbe di tentare il salto di categoria nei play off promozione.
La Pharmapiù Sport invece vuole concludere nel migliore dei modi l'ultima parte del campionato, possibilmente continuando a rimanere imbattuta in casa e dimostrare di possedere quei requisiti che la consacrerebbe nella parte superiore della classifica generale.
Ancora qualche problema di troppo nello spogliatoio angolano, infatti il portiere Martellini non ha ancora recuperato perfettamente l'infortunio occorsogli qualche settimana fa.Anche il capitano Gabriele che non ha smaltito perfettamente l'influenza che lo perseguita.
A parte i problemi di carattere fisico, la formazione di casa ha la possibilità di centrare un risultato positivo, potendo contare, oltre che sulle sue forze, anche del tifo caloroso dei propri supporters.

30/03/2007 10.55