MOTORI. Cadillac XLR-V: alte prestazioni ad aprile anche in Europa

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

855

MOTORI. Cadillac XLR-V: alte  prestazioni ad aprile anche in Europa
DETROIT. La Cadillac XLR-V, una recente aggiunta alla crescente famiglia di veicoli serie V ad alte prestazioni del marchio Cadillac, combina lusso, potenza, prestazioni, comfort personale e stile. L'XLR-V è equipaggiata con il Northstar V8 SC, un motore sovralimentato che sviluppa 331 kW (448 cavalli).
Abbinato a un cambio automatico a sei rapporti montato posteriormente, l'XLR-V ha un'accelerazione da 0 a 100 km/h sotto i cinque secondi.
Con le sue misure compatte (4,51 metri per 1,84 metri), la XLR è basata sull'inconfondibile concept car Evoq che ha ridefinito il modo in cui è percepito il marchio Cadillac nel mondo. La Cadillac XLR-V condivide con la XLR normale la combinazione di stile audace e lusso moderno, ingegnose tecnologie, prestazioni da vettura a trazione posteriore, e una distribuzione del peso quasi 50/50 che ottimizza l'equilibrio e la dinamica del veicolo – e tuttavia lo fa ad un livello di prestazioni completamente diverso.



 MOTORE NORTHSTAR SOVRALIMENTATO
Il cuore della XLR-V è la nuova versione da 4,4 litri del motore Northstar dotato di compressore volumetrico e intercooler.
Il motore V-8 a doppio albero a camme in testa (DOCH) chiamato Northstar V-8 SC (che sta per sovralimentato), eroga 448 cavalli (331 kW) a 6400 giri/min e una coppia di 561 Nm a 3900 giri/min – e la potenza del motore è sottolineata dalla capacità di fornire il 90% della coppia massima tra 2200 e 6000 giri/min.
Il Northstar V-8 SC eroga 124 cavalli (91 kW) e 138 Nm di coppia in più della versione ad aspirazione atmosferica, mentre la potenza sviluppata specifica di 100 cavalli-litro lo rende uno dei motori V-8 di serie con la potenza sviluppata specifica più alta al mondo. Tuttavia, il Northstar V-8 SC montato sulla XLR-V non è solo potenza e coppia. Il motore a doppio albero a camme in testa è dotato di fasatura variabile delle valvole che consente prestazioni massime eccezionali mantenendo al contempo la raffinatezza e la qualità associabili a un marchio di lusso.


 


CAMBIO AUTOMATICO A SEI RAPPORTI

Il motore Northstar V-8 SC è abbinato al cambio automatico a sei rapporti Hydra-Matic 6L80 – si tratta del primo utilizzo del nuovo cambio automatico a sei rapporti della GM montato in posizione posteriore. Il 6L80 – l'unico cambio offerto sulla XLR-V – sfrutta un funzionamento frizione-frizione e centralina elettronica a 32 bit integrata per offrire cambiate omogenee e precise. Inoltre, un ampio rapporto di trasmissione pari a 6,04:1 migliora sia le prestazioni che i consumi.


 


ARRIVO IN ITALIA AD APRILE

Calandre frontali superiore e inferiore in maglia metallica brunita, una vera e propria firma della serie V.
Cofano dalla forma aggressiva che denota immediatamente che la XLR-V è sovralimentata. La cupola è chiusa e non costituisce un'altra fonte d'aria per il motore, bensì uno spazio extra per il compressore
Soffici ed elastici sedili in pelle con cuciture francesi color ebano o grigio scisto con inserti in pelle scamosciata perforata su entrambi i sedili e sulle rifiniture dei pannelli delle porte. La vettura che, come detto, raggiunge accelerazioni da 0 a 100 Km in meno di 5 secondi. è prodotta presso il modernissimo e premiato stabilimento di assemblaggio di Bowling Green in Kentucky e sarà disponibile presso i concessionari Cadillac europei ad aprile del 2007.

Lino Manocchia 10/03/2007 8.32