Pallamano A2: la Pharmapiù batte la vice capolista Campobasso

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

948

La Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo nella sesta giornata di andata del campionato di serie A2 compie il miracolo e batte, fuori casa, la vice capolista Campobasso.
I pronostici erano tutti dalla parte dei molisani ma De Luca e soci hanno interpretato la miglior partita dall'inizio del torneo, conquistando meritatamente i tre punti messi in palio, proiettandosi decisamente verso le alte sfere della classifica.
Partita al cardiopalma che ha visto gli angolani essere in vantaggio per la quasi totalità dei sessanta minuti di gioco. Tra gli arancioni strepitosa la performance dell'ala Paolucci con 11 goals all'attivo.
Tutti i ragazzi di mister De Luca hanno interpretato alla perfezione la trasferta di Campobasso, giocando una pallamano briosa e molto concreta.
Da evidenziare anche la buona prova del pivot Milia e dell'estremo Martellini, che in diverse occasioni hanno dato dimostrazione di gran classe. Insomma una prova di gran maturità della squadra del presidente Enio Remigio che ora si è attestato a ridosso delle grandi.

Marcatori Pharmapiù Sport: Paolucci 10, Milia 9, De Luca 5, Presutti 4, Martellini Mauro 4, Gabriele Marcello 2, Gabriele M anuel 4. Sabato prossimo, contro il Fondi, la Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo, se saprà sfruttare il momento di grazia, potrà consolidare e forse migliorare il posto che attualmente occupa.

RISULTATI DELLA 5^ GIORNATA DI ANDATA E CLASSIFICA:

Falconara - Cingoli 22 : 18
Ambra - Semat Fondi 30 : 20
Gaeta - Amatori Roma 28 : 23
CUS Chieti - Castenaso 33 : 29
Ascoli Pallamano - Massa Marittima 34 : 25
Campobasso - Pharmapiù Sport Città Sant'Angelo 36 : 38

CLASSIFICA:

Ambra 18, Ascoli 15, Campobasso e Chieti 12, Pharmapiù Sport e Gaeta 10, Castenaso e Fondi 9, Massa Marittima 6, Cingoli e Falconara 3, Roma 0.




04/12/2006 9.04