Calcio a 5. Lauretum e Fantamici allungano il passo in vetta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1103

PESCARA. L'ottava giornata dei campionati di calcio e calcio a 5 A.s.i. Pescara consacra regine dei rispettivi tornei due coppie di squadre.
Nel calcio a 5, in particolare, Lauretum e Fantamici allungano sulle dirette inseguitrici, creando in classifica il vuoto alle loro spalle.
Sia i campioni in carica, sia gli stessi Fantamici, infatti, battono senza difficoltà le avversarie di turno, regolando 6-0 e 10-0 rispettivamente la Pro Tirino/Aut.ti Mazzocchetti ed il Sambuceto.
Conferma i progressi fatti vedere nelle ultime giornate, invece, il Santos che, con la clamorosa (quanto netta) vittoria (12-6) contro le blasonate Aquile Imperiali (Cepagatti), guadagna ulteriori posizioni in classifica agganciando, a quota 7 punti, un Eurotour incostante e battuto 6-0 dal Pescara Porta Nuova (ora appaiato al Sambuceto con 8 punti).
La penultima di andata, dunque, sembra aver lasciato il segno nel torneo di calcio a 5, con le prime due della classe a contendersi il primato, un folto gruppetto di cinque compagini racchiuse, a centro classifica, in 4 punti e due squadre (l'Alexia Spoltore e la Pro Tirino/Aut.ti Mazzocchetti) ferme rispettivamente a quota 1 e 0.

La nona giornata, in programma martedì 5 e mercoledì 6 dicembre, presenta tutti scontri diretti: i Fantamici, in particolare, avranno la ghiotta opportunità di portarsi a -3 dal Lauretum (che osserverà il turno di riposo), affrontando in trasferta una squadra, le Aquile Imperiali, in cerca del pronto riscatto dopo il tonfo di mercoledì contro il Santos.
Classifica più corta nel campionato di calcio, ma con una coppia, anche qui, a farla da padrona: il Nocciano, infatti, non disputando l'ultima gara per rinvio, è stato agganciato a quota 15 punti dal Palmavichi.
La squadra rivelazione del torneo, dunque, ha approfittato del turno di riposo del Club Zanni per staccarlo e tornare (grazie al 2-1 ai danni della Teatina) al comando della classifica (avendo disputato, però, una partita in più).
Momento favorevole anche per il Circolo Tirino giunto, con l'importantissima vittoria (5-2) nel derby contro l'Olimipia Tirino, nelle zone alte della classifica.
Rinviata a gennaio 2007 Aut.ti Mazzocchetti-Azzurro90.
Match-clou dell'ultima giornata di andata (che si disputerà lunedì 4 dicembre) è Circolo Tirino-Palmavichi.
Gli altri incontri in programma sono: Nocciano-Olimpia Tirino, Azzurro90-Real Pescara, Club Zanni Caposano-Teatina. Per quel che concerne, infine, la classifica marcatori, Chiavaroli (Lauretum) rimane fermo (nel calcio a 5) a quota 18 reti, incalzato, però, da Puoti (Fantamici) che ha all'attivo 16 realizzazioni.
Nel calcio, invece, domina sempre Lupidi (Club Zanni) con 8 centri; inseguono Di Donato (Nocciano), Baboro (Azzurro 90), Salvatore L.(Circolo Tirino) e Di Rocco Italo (Real Pescara) a quota 5.

02/12/2006 17.24