Calcio a 5. Ponzio Pescara: lunedì è scontro salvezza

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

857

PESCARA. Una settimana vissuta tra il fresco ricordo della prima vittoria stagionale e la prospettiva del confronto salvezza di lunedì 20 novembre ore 20.30 a Perugia (gara anticipata per l'indisponibilità di martedì del Palaevangelisti).
In mezzo lo sguardo interessato e attento alla visita della nazionale che ha disputato vittoriosamente a Chieti il doppio confronto con la nazionale croata, con la Ponzio Pescara al gran completo sulle tribune del Pala Santa Filomena.
«Dobbiamo ripartire dall'atteggiamento avuto sabato scorso contro il Bisceglie – afferma il tecnico abruzzese Gianluca Marzuoli. Stessa determinazione, stessa concentrazione, magari limando qualche difetto sul quale abbiamo opportunamente insistito in settimana».
Note positive sono arrivate dall'atteggiamento di tutta la squadra che nonostante il doppio svantaggio patito ad inizio ripresa ha reagito con grande determinazione e personalità ricucendo lo strappo e poi sprintando verso la vittoria.
Ottima l'impressione destata dagli ultimi arrivati Neizinho e Pelentir. Il primo cinico e spietato nelle realizzazioni oltre ad un contributo fondamentale nella cucitura del gioco, il secondo piacevole scoperta del pubblico del Palarigopiano che ha deliziato la platea con alcune giocate di rara qualità.
Ma la Ponzio deve fare i conti, anche e soprattutto con l'infermeria, un via vai senza soluzione di continuità dall'inizio della stagione, che vede questa settimana, Manzali, Rosinha e Buccieri, sotto le cure del massofisioterapista Luca Fusco.
Tutti e tre hanno svolto lavoro differenziato per alcuni acciacchi e sul loro utilizzo si deciderà solo qualche ora prima del match. Sicuro assente sarà Giuseppe Repetto, che a Perugia sconterà il suo secondo turno di squalifica dei tre previsti. Si spera nella riduzione di una giornata (il ricorso presentato dalla Ponzio verrà probabilmente discusso la prossima settimana), decisione questa che permetterebbe al laterale biancazzurro di tornare a disposizione per il prossimo impegno casalingo contro la Luparense.

17/11/2006 12.06