Pallavolo. Framasil vittoria sofferta con rimonta

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

798

La Framasil Cucine soffre e vince con il Modugno-Noicattaro, il finale di 3 set a 0 non riesce a dare l'immagine corretta dell'andamento della partita, con i parziali finiti tutti ai vantaggi. Gli ospiti si sono dimostrati formazione di valore, che nel corso del campionato darà del filo da torcere a tutti. Il successo strappato dai ragazzi di Fracascia assume un significato maggiore.
La differenza l'ha fatta il carattere dei padroni di casa, in grado di non mollare mai la presa, nemmeno sulla palla set degli avversari. Nei momenti di difficoltà è stato il muro dei gialloblu a tenere in partita la squadra. Ai vantaggi le mani tentacolari dei centrali hanno regalato i set al Pineto. Va sottolineata comunque la prestazione degli ospiti, che valgono più dell'attuale classifica.
La cronaca: nel primo set il Modugno-Noicattaro allunga dopo il secondo time out tecnico, ha due palle per chiudere ma Nuzzo non trova la misura del colpo e Bergamo con un muro regala il 26-24 ai suoi compagni. Nel secondo parziale vi è grande equilibrio, si va avanti punto a punto, quindi l'opposto Bergamo prende le palle che scottano e le mette giù, con Russo che praticamente mura tutto quello che passa sopra la rete. Baldasseroni inizia a scaldare i motori e con un attacco ed un muro chiude sul 30-28. Nel terzo set il Modugno-Noicattaro parte con il morale sotto i tacchi e Baldasseroni diventa devastante, 10 punti per lui, Mastrangelo predica calma per i suoi, Olteanu in battuta mette in crisi la ricezione di casa ed annulla il vantaggio. 23 pari. Ancora ai vantaggi e nuovamente il muro, stavolta di Zago, sposta l'inerzia a favore della Framasil Cucine. La firma sul 26-25 è di Sborgia, il 27-25, manco a dirlo è di Baldasseroni. Il Pineto porta a casa i tre punti, il Modugno resta a mani vuote, ma quanto perso al Pala Mercatone Uno sarà sicuramente recuperato nel prosieguo del torneo.

TABELLINO FRAMASIL CUCINE PINETO – MODUGNO NOICATTARO VOLLEY 3-0 (26-24, 30-28, 27-25)

Durate set: 30', 39', 32'.
Framasil Cucine Pineto: Guidone ne, Medori, Leone ne, Mancini, Ronaldo 2, Sborgia 7, Beltran, Russo 15, Bergamo 14, Cacchiarelli (L), Zago 12, Baldasseroni 15. All. Fracascia.
Modugno-Noicattaro Volley: Grassano ne, Orel, Roganti (L), Olteanu 14, Mirizzi ne, Lamoise 8, Meriggioli 4, Durante 9, Nuzzo 14, Santià ne, Giosa 2, Stangoni. All. Mastrangelo.
Battute (errori/punti), Framasil Cucine Pineto 14/0, Modugno-Noicattaro Volley 10/2.
Muri punto: Framasil Cucine Pineto 15, Modugno-Noicattaro Volley 4.


02/11/2006 8.51