Cronoscalata Svolte di Popoli: vince Faggioli

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

913

E' andata a Simone Faggioli la 44 esima edizione della "Cronoscalata Svolte di Popoli" valida per il Trofeo Italiano della velocità Montagna.
Il pilota si è imposto sul tecnico tracciato con un "tempone" record 2'06"99, "volando", con la sua vettura in cima all'arrivo di S. Benedetto in Perillis.
Il pluricampione italiano ed Europeo al volante della Osella PA 21 Honda, vince, alla media oraria di oltre i 110 Km, davanti al superfavorito Franco Cinelli.
Faggioli, ha sofferto la "sconnessione" dell'asfalto che non ha permesso alle gomme di mescola morbida il giusto grip nella seconda e determinante parte del tracciato, dove è fondamentale avere fiducia sulla tenuta in appoggio del mezzo.

«E' una delle gare più belle d'Italia», ha detto il vincitore, Simone faggioli, «difficile da memorizzare ed impegnativa per le regolazioni da effettuare sulla vettura. Le molte curve in sequenza rendono difficoltosa la memorizzazione del percorso di gara, dove se non si ha una buona concentrazione si possono perdere i riferimenti. La vettura deve avere molta motricità ed un assetto piuttosto morbido che permetta un buon appoggio in curva dove è necessario affidarsi al grip e non al carico aerodinamico per le velocità non elevate che si raggiungono».

04/09/2006 8.32



PARLIAMONE NEL BLOG DEI TIFOSI