Basket. Macaro – Ciampaglia, doppio colpo CariChieti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2275

CHIETI. La CariChieti irrompe con veemenza nel mercato di C1 mettendo a segno due importantissimi acquisti: il sodalizio del presidente Gianni Di Cosmo si è assicurato per la prossima stagione le prestazioni di Massimo Macaro e Massimiliano Ciampaglia.
«Massimo “Max” Macaro, play-guardia classe 1972, è un giocatore che non ha bisogno di presentazioni», fanno sapere dalla società, «molto conosciuto in Abruzzo per aver indossato le maglie di Teramo, Giulianova e Campli. Le ultime tre stagioni lo hanno visto protagonista in A2 a Osimo e, come capitano, in B d'Eccellenza con la Virtus Siena. E' un regista classico in possesso di un ottimo tiro dall'arco che gli permette di essere utilizzato anche in posizione di guardia; ottimo difensore e grandissimo uomo spogliatoio».
In 15 anni di carriera ha disputato un solo campionato di C (vinto a Giulianova), collezionando 406 presenze fra B2, B1 e A2. E' un'atleta ben conosciuto da coach Romano che lo ha fortemente voluto in maglia biancorossa.
Massimiliano Ciampaglia, play classe 1974 proveniente da Bisceglie, è un regista puro con un buon tiro dall'arco. Nelle ultime due stagioni si è imposto come miglior passatore dell'intera C1 collezionando anche ottime cifre in termini di punti realizzati e valutazione complessiva. Vanta diverse stagioni in B con le maglie di Caserta e Gragnano; si tratta di un giocatore di grande esperienza e dalle enormi qualità tecniche che va a completare il “pacchetto esterni” che, bisogna ricordarlo, comprende anche due dei migliori under dello scorso torneo, i teatini Gialloreto e Mariani, e il rientrante Vincenzo Vasile, in cerca di riscatto dopo il lungo infortunio dell'ultimo anno.
Obiettivo primario per il direttore sportivo Guido Brandimarte è ora quello di «inserire almeno due lunghi in un organico pronto a recitare un ruolo da protagonista».
Si tratterà di due giocatori capaci di innalzare il livello tecnico-fisico della squadra, due innesti di assoluto prestigio per la categoria che permettano alla CariChieti di essere inserita di diritto nel gruppo ristretto delle pretendenti alla vittoria finale.
La società, dopo aver rinnovato l'accordo con la CariChieti, è alla ricerca di altri piccoli partners che possano condividere insieme alla città una stagione 2006/2007 ricca di soddisfazioni.

25/07/2006 10.15