Fabio Grosso e la sua estate «perfetta»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2015

IL RICONOSCIMENTO. La stampa americana inserisce le sue gesta nella classifica delle 10 migliori performance sportive. Lui incredulo si domanda: «non staranno esagerando?»   FABIO GROSSO SI RACCONTA

IL RICONOSCIMENTO. La stampa americana inserisce le sue gesta nella classifica delle 10 migliori performance sportive. Lui incredulo si domanda: «non staranno esagerando?»


 
FABIO GROSSO SI RACCONTA





Tra i grandi dello sport c'è anche lui Fabio Grosso, il terzino rivelazione di questa Italia Mondiale, che con i suoi gol è stato decisivo per la vittoria azzurra. Appresa la notizia il calciatore appare incredulo ed ha esclamato un «addirittura», mostrando ancora una volta come i suoi piedi siano ancora ben saldi al suolo nonostante un'estate ricca di importanti conquiste.
«Ringrazio Fox Sports», ha aggiunto il neo interista, «è un riconoscimento che
mi riempie d'orgoglio, ma non è che stanno esagerando?».
La classifica
  che incorona le sue gesta tra le 10 performance perfette della storia è l'americana Fox Sport e negli Usa, si sa, il “soccer” non è uno degli sport preferiti.
Secondo Fox Sport il mese di Grosso sarebbe stato “perfetto” grazie a colpi che hanno portato l'Italia direttamente in vetta.
Il calciatore pescarese, infatti, come sottolinea il giornale, «contro l'Australia si è procurato al 90' il rigore decisivo (trasformato poi da Totti), ha sbloccato il risultato nella semifinale contro i padroni di casa e ha segnato il quinto rigore nella finale».
Un mese migliore di questo, sembra ovvio, è difficile averlo.
Il gol nella semifinale con la Germania è stato inoltre considerato dalla Fifa il 4° più bel gol di tutto il mondiale dopo quelli di Maxi Rodriguex, Esteban Cambiasso in Argentina-Serbia e Montenegro e quello di Carlos Tevez sempre in Argentina-Serbia
Impazza la mania per il calciatore appena acquistato dall'Inter che a breve rientrerà dalle vacanze per cominciare il ritiro con la nuova squadra. Probabilmente a settembre Pescara riuscirà a festeggiarlo con una grande festa in piazza e nel frattempo Palermo (dove a giocato fino allo scorso giugno) lo insignisce della cittadinanza onoraria.
«Per esprimere la nostra gratitudine», ha dichiarato il presidente della Provincia di Palermo, Francesco Musotto, «in occasione della prossima cerimonia di conferimento delle benemerenze civiche, consegneremo a Grosso un riconoscimento speciale».
Intanto il Web si popola di fans club come questo che raccoglie una ricca galleria di foto (dall'avventura con Palermo e Perugia al Mondiale).
Da segnalare anche questo nato un paio di settimane prima.

 

FABIO GROSSO SU WIKIPEDIA
 

20/07/2006 10.08