Pescara calcio: il mercato si sblocca, ingaggiato il difensore Massimo Demartis

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2274

PESCARA: Massimo Demartis è il primo rinforzo in vista della prossima stagione agonistica. Nella serata di martedì infatti, la Pescara calcio ha confermato l'ingaggio del difensore che ha sottoscritto un contratto di durata annuale.

PESCARA: Massimo Demartis è il primo rinforzo in vista della prossima stagione agonistica. Nella serata di martedì infatti, la Pescara calcio ha confermato l'ingaggio del difensore che ha sottoscritto un contratto di durata annuale.



Dotato di buona tecnica e grandi mezzi fisici, nella sua lunga carriera ha disputato 421 gare tra i professionisti con due reti all'attivo con le maglie di Avellino, Tempio e Sassari Torres in C1, Ascoli e Catania in serie B.
Il giocatore nato l' 8/10/1974 a Tempio Pausania (SS) giunge in trasferimento gratuito in seguito al fallimento della Torres. Nell'ultima stagione con la società sarda De Martis è sceso in campo 31 volte senza realizzare goal.
Sicuramente un ottimo colpo per il club biancazzurro considerato il fatto che il difensore può giocare indipendentemente sia da centrale sia da terzino destro. Ricordiamo che il 32enne era già stato lungamente inseguito da Andrea Iaconi lo scorso anno senza successo.
Il neo-acquisto raggiungerà i nuovi compagni nel ritiro di Caramanico Terme (PE) già da oggi.

IL MERCATO BIANCAZZURRO:

Proseguono le trattative di mercato in vista della prossima stagione cadetta. Entro la prossima settimana i DS chiuderanno l'ingaggio di un portiere affidabile. Da giorni si fanno i nomi di Spadavecchia, Polito e Belardi con quest ultimo favorito. Sarà promosso al ruolo di "secondo" uno trà Aridità e Bartoletti.
Prosegue inoltre la maxi-trattativa con il Chievo per portare in Abruzzo gli esterni Cariello e Antonelli, il difensore Olivieri ed il centrocampista Garzon.
Ballardini spera di avere in tempi brevi un attaccante di valore. Abbandonato il sogno di ingaggiare Soncin dall'Atalanta si segnala un riavvicinamento per Cammarata, confermato anche dal procuratore dello stesso. La forte punta di Caltanissetta è infatti fortemente intenzionata a rimanere in riva all'Adriatico; in aggiunta l'AlbinoLeffe pare non essere più intenzionata a mettere sotto contratto il calciatore. I bergamaschi, non a caso, hanno acquistato dalla Triestina Cellini, autore di 16 goal l'anno scorso in C1 con il Perugia. Infine ad oggi è sempre più lontano l'ingaggio di Marco Ferrante che pretende uno stipendio esorbitante.

NOTIZIE DAL RITIRO:

Atmosfera rilassata nel primo giorno di raduno e classica euforia da "primo giorno di scuola", con i tanti giovani presenti in rosa entusiasti, allegri ed impazienti di intraprendere questa nuova avventura.
In mattinata l'incontro tra il presidente Dante Paterna ed il sindaco di Caramanico Terme, Mario Mazzocca, ha sugellato l'inizio del ritiro presso il comune abruzzese. Successivamente nel pomeriggio la squadra ha svolto una seduta prettamente fisica con classica partitella finale. Il ritiro si concluderà il 5 Agosto, alla vigilia del primo turno di Coppa Italia. Sono previste inoltre anche 3 amichevoli contro altrettante formazioni locali. La squadra ed i tecnici alloggeranno all'Hotel "Principi di Caramanico".

Andrea Sacchini 19/07/2006 8.34