Arriva la gran fondo di ciclismo nel parco Gran Sasso-Laga

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1811

TERAMO. Il 25 Giugno, si svolgerà infatti la più bella Gran Fondo d’Italia, imperdibile connubio tra ciclismo, cultura e turismo sociale.
La a.s.d. Ciclilaga.it, associazione sportiva teramana, presenta la quinta manifestazione internazionale gran fondo nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.
Nata a Teramo, in Abruzzo, nel gennaio del 2004, l'a.s.d. Ciclilaga.it ha come obiettivo lo sviluppo fisico, sociale e culturale dei cittadini, mediante l'esercizio dello sport, primo fra tutti il ciclismo.
«La nostra associazione- dichiara il Presidente, Vittorio Crocetti- promuove e rende operanti con finalità educative e formative i servizi sociali e le attività legate allo sport, alla cultura ed al tempo libero. Ci occupiamo inoltre di diffondere le attività sportive ed il turismo sociale».
L'Associazione Ciclilaga.it è attualmente impegnata nell'organizzazione di una delle più belle manifestazioni sportive nazionali: la “gran fondo e medio fondo nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga – Teramo” in concomitanza con la “TOURRACE dell'Adriatico” e la “FreeTour” cicloturistica Città di Teramo.
«Tutti coloro che intendono iscriversi alla manifestazione –spiega il Presidente della a.s.d Ciclilaga.it- possono visitare il sito www.ciclilaga.it, all'interno del quale si può scaricare il coupon per partecipare alla gran fondo abruzzese. Il sito -continua Crocetti- contiene diverse news riguardanti la società a.s.d. Ciclilaga.it e tutte le informazioni relative alla manifestazione, tra cui il regolamento, l'itinerario dei percorsi, le altimetrie, e ulteriori aggiornamenti sul “Tour Race Adriatico”.»
Per la Gran Fondo e Medio Fondo, è possibile iscriversi fino alle ore 22.00 di sabato 24 Giugno, mentre per l'iscrizione al 2° “Free Tour – 8° Prova Campionato Regionale Cicloturismo Città di Teramo (aperto agli enti di promozione in regola con il tesseramento 2006), il termine di iscrizione è fissato alle ore 7.00 di domenica 25 Giugno.
Se non si segue la procedura, si rischia di non essere registrati in tempo. «Il programma della manifestazione –aggiunge Vittorio Crocetti- oltre ai percorsi ciclistici, offre diverse iniziative per la promozione del territorio teramano. Sabato 24 Giugno, infatti, nel corso dell'allestimento e dell'organizzazione della manifestazione, dalle ore 8.30 in Piazza Martiri si svolgerà un vero e proprio expo di prodotti dell'artigianato locale con una degustazione di prodotti tipici teramani.
Domenica 25 giugno il programma prevede la partenza alle ore 8.30, sempre da Piazza Martiri, della Quinta gran fondo-medio fondo- 2° “Tourrace” dell'Adriatico; alle ore 9.00 è invece fissato l'inizio della gara del 2° “FreeTour” cicloturismo Città di Teramo.
Alle ore 9,30 di domenica si potrà partecipare alla seconda visita guidata nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga .
23/06/2006 8.58