Pallanuoto. Humangest in esilio: scontro diretto contro il Como

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1121

Considerando che Humangest Pescara Sport e Como hanno gli stessi punti in classifica, otto, e che appena alle spalle hanno l'Arenzano ultimo in classifica, si può parlare a ragione di scontro diretto per la salvezza.
Quella di domani sarà una partita fondamentale per il prosieguo della stagione, una stagione tutta in salita sia per il Pescara sia per i lariani. I biancazzurri si aspettavano di dover soffrire, vista la squadra piena zeppa di giovani, ma strada facendo hanno trovato qualche difficoltà in più; il Como pensava invece a un torneo di alto livello, come quello passato quando sfiorò addirittura la promozione in A1, invece si ritrova a lottare per obiettivi impensati alla vigilia.
Le stranezze e la bellezza di questo equilibratissimo campionato di A2/M girone Nord.
La situazione della Humangest è del tutto particolare, nel senso che è senza piscina (le Naiadi sono chiuse da quasi due mesi!) e ha difficoltà enormi sia per giocare sia per allenarsi, quindi sta pagando lo scotto di questa situazione: anche in questa settimana Mammarella e compagni sono dovuti emigrare (a Ancona) per poter effettuare un lavoro specifico con il pallone e non soltanto a nuoto.
La partita con il Como si disputerà ancora una volta a Avezzano, domani con inizio alle 13.30 (unico orario disponibile nella vasca marsicana), con la direzione arbitrale di Del Bosco e Tropea.
In casa-Pescara, Maurizio Gobbi recupererà il secondo centroboa Alessandro Nerone e avrà quindi l'organico al completo.
Quale giudizio ha coach Gobbi del Como e della situazione in generale? “Forse il Como ha perso qualche elemento rispetto alla passata stagione, ma è pur sempre una formazione abituata mentalmente a vincere e non ci dimentichiamo che ha battuto il Civitavecchia. A parte questi discorsi, credo che sarà una gara determinante, da giocare con grande agonismo, perché i tre punti in palio saranno pesantissimi”.
10/03/2006 13.27