Naiadi chiuse, la Humangest Pescara gioca ad Avezzano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1610

PESCARA. «Questa situazione di disagio non può durare ancora a lungo». Rabbia e tanti problemi per la squadra pescarese.
Alla fine la Humangest Pescara Sport è stata costretta a prendere la decisione di trasferirsi nella piscina di Avezzano.
Visto il perdurare della chiusura per sciopero delle Naiadi, la società biancazzurro ha dovuto ricorrere al campo sussidiario per la disputa della partita contro il Sori, valida per la sesta giornata della A2/M di pallanuoto. Quindi si giocherà nella Marsica domani pomeriggio alle ore 15, sotto la guida arbitrale di Cubeta e Tropea.
Un disagio per tutti, quello del “trasloco” in tempi così rapidi, anche se la disponibilità dell'impianto di Avezzano è stata totale e va sottolineata, a dispetto dell'indifferenza pescarese.
Il vero gravissimo problema è stato in settimana (e in quella scorsa) la programmazione degli allenamenti. Per poter toccare il pallone e provare così qualche schema, ieri sera la Humangest ha dovuto addirittura recarsi a Ancona e disputare una sorta di amichevole con la Vela (si è registrata la vittoria per 21-7), idem farà questa sera proprio a Avezzano.
E' chiaro che non si potrà andare avanti così per lungo tempo, sia per la prima squadra sia per il settore giovanile, entrambi senza un luogo dove potersi allenare, per cui l'auspicio è che la vicenda-Naiadi si risolva presto.
Sul fronte sportivo, anche se è difficile parlare e scrivere di sport in casi come questo, l'impegno di domani pomerggio è di quelli difficili, poiché il Sori è la seconda forza del campionato dopo il Ciitavecchia e punta decisamente alla promozione. Elementi come il bomber romeno Andrej, il mancino Vettorello o l'esperto Roccarino sono un lusso per la A2, così le previsioni dicono che sarà un match estremamente difficile per i giocatori allenati da Maurizio Gobbi.
In casa-Humangest, ancora problemi alla mano infortunata per l'ex di turno Casini. La sua presenza è in dubbio, anche questa non è una bella notizia per il Pescara.
Pescaresi che in questo momento sono all'ultimo posto della classifica con quattro punti, seppure in condominio.

10/02/2006 13.38