AUTO NOVITA’. La Lucerne 2006 rinnova la linea dei prodotti Buick

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1766

AUTO NOVITA’. La Lucerne 2006 rinnova la linea dei prodotti Buick
DETROIT – La Buick mantiene la propria promessa di sostanziale restyling di tutti i suoi prodotti presentando la nuova Lucerne che sarà il modello di fascia più alta della divisione per il 2006.
Con la Lucerne, la linea Buick è stata completamente rinnovata a partire dal 2002, uno degli anni più frizzanti per l'industria automobilistica.
La crescita delle vendite di Buick è il riflesso diretto di questa nuova linea di prodotti. Le vendite totali di autocarri Buick sono in salita nel 2005 e le vendite di auto nel terzo trimestre dello stesso anno sono state superiori a quelle di Chrysler, BMW, Acura, Lexus, Mazda, Lincoln, Volvo e Audi .
«Il modello
2006 evidenzia appieno la trasformazione sostanziale che Buick ha voluto intraprendere in un periodo di tempo davvero breve», ha affermato Steve Shannon, direttore generale della Buick. «Con il lancio della Lucerne e la linea di prodotti Buick completamente rinnovata dal 2002, abbiamo solidamente posizionato il nostro marchio. Buick ha introdotto una delle più giovani linee di prodotto del settore automobilistico e, nel frattempo, ha coperto anche nuovi segmenti nel mercato delle auto di fascia alta».
La Lucerne è l'ultima arrivata in un piano di nuovi prodotti aggressivi del valore di molti miliardi di dollari che ha consentito a Buick di rilanciare vigorosamente la propria immagine espandendo, nel frattempo, l'appeal e la ricerca del marchio. Uno dei temi centrali dell'impegno di GM per i nuovi prodotti è quello di assicurare che ogni auto Buick preveda la presenza di quegli attributi chiave che hanno contribuito a rendere “grande” il marchio in questi 100 anni: design elegante, interni di alto livello e nuovi livelli di potenza, comfort, sicurezza, tranquillità e qualità, il tutto a un prezzo accessibile.($ 26.990.00)
E Lucerne non è un'eccezione. La Lucerne, oltre ad essere il modello Buick più nuovo e di più alto livello, nonché la prima auto Buick con motore V-8 dopo più di dieci anni, è il terzo modello Buick completamente nuovo di questi ultimi 12 mesi e segue da vicino la presentazione della berlina di medie dimensioni LaCrosse e il furgone crossover sportivo Terraza. Questi tre nuovi modelli dovrebbero coprire circa tre quarti delle vendite annuali globali della Buick . La Lucerne e' il punto di forza della strategia della casa di Detroit volta a creare una nuova serie di auto per passeggeri di livello superiore nel momento in cui escono dal mercato modelli di successo come Park Avenue, Century e Regal.
Buick, negli studi di qualità, guadagna gli onori. La Lucerne porta una ventata di freschezza nel segmento delle berline di lusso, combinando una tecnologia di alto livello e caratteristiche di lusso con un interno spazioso, silenzioso e confortevole. La Lucerne è la prima auto Buick ad essere dotata di Magnetic Ride Control combinato con Stabilitrak, due dispositivi che contribuiscono a migliorare la qualità e le prestazioni di guida dell'auto. L'elevato livello degli accessori della Lucerne è dimostrato da alcune utili caratteristiche quali il sistema di avvio del veicolo a distanza, montato in fabbrica, con un raggio di azione di oltre 60 metri e che regola automaticamente il controllo della temperatura interna, riscalda i sedili e sbrina i finestrini anteriori e posteriori; i tergicristalli con sensore di pioggia e un sofisticato sistema di navigazione DVD (disponibile a partire da primavera 2006). Equipaggiata con un lungo elenco di sistemi di sicurezza di serie, la Lucerne è dotata di 6 airbag, compreso quello anteriore a due stadi per il conducente, un airbag per il passeggero anteriore a doppia profondità, airbag per il torace in caso di impatti laterali e airbag alloggiati all'interno del tetto.
La Lucerne è la prima auto Buick, dopo dieci anni, ad adottare un motore V-8: di serie nell'allestimento CXS ad alte prestazioni vi è il motore in alluminio Northstar da 4,6 l, 32 valvole con doppio albero a camme in testa che sviluppa 275 hp (205 kw); a richiesta, invece, per l'allestimento CXL. Di serie per l'allestimento CXL e per i
modelli CX viene montato il motore V-6 3800 Serie III da 3,8 l di GM, che sviluppa 197 hp (147 kw). Entrambi i motori prevedono il controllo elettronico della valvola a farfalla per accoppiare in modo lineare i comandi provenienti dal conducente alla risposta del motore, ottimizzando nel contempo l'efficienza globale del carburante.
Il nuovo aspetto “atletico” della Lucerne e la stabilità su strada non solo indicano la nuova direzione progettuale perseguita da Buick ma enfatizzano l'elevata qualità, a partire dalla perfetta temuta degli interspazi della carrozzeria. Gli allestimenti interni sottolineano la tradizione di Buick in merito a comfort, eleganza e spazio per i passeggeri, mentre la qualità e la perizia costruttiva viene evidenziata dagli attenti posizionamenti di ogni superficie interconnessa. Come tutti i nuovi modelli Buick, la Lucerne è dotata di serie della tecnologia QuietTuning che riduce il rumore indesiderato generato dall'aria esterna, dalla strada e dagli organi di trasmissione consentendo così una guida che si posiziona ai livelli più alti di silenziosità.
Lino Manocchia 28/01/2006 8.07