Pattinaggio: 300 atleti campionati italiani indoor ad Avezzano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1764

Trecento atleti, provenienti da tutta Italia, parteciperanno, dal 27 al 29 gennaio prossimi, ai campionati italiani assoluti indoor di pattinaggio corsa, che si svolgeranno nel palazzetto dello sport "Martiri di Nassirya" di Avezzano.
I particolari dell'evento sono stati illustrati oggi nel corso di una conferenza stampa, alla presenza del sindaco Antonio Floris, del vicesindaco e assessore allo Sport Vincenzo Gallese, del vicepresidente vicario della Federazione italiana hockey e pattinaggio (Fihp), Angelo Sinico, del segretario generale della stessa federazione, Emilio Gasbarrone, e del presidente mondiale Corsa Cic, Roberto Marotta. Le gare previste, per le categorie Junior e Senior, maschile e femminile, si svilupperanno sui 300 metri sprint, 1.000 metri in linea, 5.000 metri a punti e 3.000 metri americana Junior e senior. I rappresentanti della federazione hanno rimarcato la validità dell'impianto di Avezzano, definito "tecnicamente idoneo" ad ospitare una manifestazione di rilevanza nazionale, e un giusto riconoscimento per l'Abruzzo che ha sempre espresso atleti di assoluto valore nazionale e mondiale. Oltre agli atleti, si prevede che saranno numerosi gli ospiti al seguito (almeno 500). Soddisfazione, per la scelta di Avezzano è stata manifestata dal sindaco Floris, in quanto la città capoluogo della Marsica, dopo appuntamenti sportivi a livello internazionale (Giro d'Italia, Memorial di atletica leggera, campionati nazionali e mondiali di boxe, tennis) avrà una nuova opportunità per promuovere il proprio territorio dal punto di vista turistico. La manifestazione sarà ripresa da Rai sport e Rai sport Sat. (AGE)
19/01/2006 8.13