Ripartono i corsi della Accademia pugilistica di Giulianova

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2488

Dopo la pausa delle festività natalizie, riapre i corsi di Boxe l'Associazione Sportiva, Accademia Pugilistica Giuliese, associata alla F.P.I. – Federazione Pugilistica Italiana.
I corsi si terranno presso la palestra del Palacastrum di Giulianova Lido (TE), quartiere dell'Annunziata. I corsi sono suddivisi in tre fasce: Agonisti, Amatoriale (uomo e donna) e Soft Boxe (ragazzi fino a 14 anni). Gli insegnanti sono: Luciano Caioni, Campione Italiano Professionisti CTG Medi e il Prof. Paolo Di Cristofaro, docente. Il giorno di apertura delle iscrizioni sono il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 18:30 alle 20:30, sono previsti turni serali per i lavoratori e studenti.

L'Associazione Sportiva Accademia Pugilistica Giuliese è nata con l'obiettivo di creare intorno ad una nuova iniziativa un sano ambiente, dove poter "coltivare" interessi plurimi, come: la cultura, le occasioni di confronto ed organizzare delle manifestazioni parallele d'interesse pubblico. L'ideatore e fondatore di questa nuova realtà sportiva è il giuliese Prof. Paolo Di Cristofaro. Seguendo le finalità di principio atte a favorire sul nostro territorio la creazione e la promozione di maggiori occasioni aggregative all'insegna della formazione sportiva, proprio l'anno scorso è stata formalizzata l'apertura a Giulianova di una nuova palestra dedita all'esercizio della pratica del pugilato. L'Accademia Pugilistica Giuliese, ha ottenuto il placet della FPI – Federazione Pugilistica Italiana e del CONI, avvalendosi di tecnici e preparatori con pluriennale esperienza, rivolge la propria azione formativa a tutti, giovani o meno, che vogliano avvicinarsi alla "nobile arte sportiva" a livello sia agonistico che amatoriale. Particolare attenzione è rivolta agli studenti delle scuole medie e medie superiori, con la predisposizione di corsi di "pre-pugilistica", esercitazioni di scherma pugilistica - tecnica di base, ovvero senza contatto fisico. Per informazioni potete contattare i seguenti numeri di telefono: 339-3743299 o 338-5256410, del Prof. Paolo Di Cristofaro.

Walter De Berardinis 17/01/2006 10.22